Hamburger e patatine di McDonald’s conservati per 24 anni: donna mostra lo strabiliante stato di conservazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

Una donna ha affermato di aver lasciato un hamburger e delle patatine fritte acquistate al McDonald’s, in una scatola per quasi 24 anni. Quando l’ha riaperta è rimasta sbalordita dal fatto che il cibo sembrava non essere cambiato.

mcdonalds panino conservato per 24 anni

Aly Sherb, la nipote della donna che ha conservato questo panino acquistato nel 1996 nel suo armadio, ha pensato di postare un video su TikTok per mostrare a tutti il risultato inaspettato.

Il video di Aly Sherb è diventato subito virale ed è stato visto più di 3 milioni di volte.

Cosa succede quando lasci il tuo panino del McDonald’s in una borsa per più di 20 anni?”, con questa didascalia Aly Sherb presenta la sua clip, in cui si può vedere sua nonna che estrae da una scatola dei sacchetti su cui è riportato la pubblicità di una gara NASCAR, l’anno è il 1996.

mcdonald's

Dai sacchetti vengono estratte le patatine, che sebbene abbiano un colore un po’ più scuro del solito, sono ancora integre. Poi, la donna rimuove l’involucro con cui era ancora avvolto l’hamburger, e anche questo oltre a sembrare un po’ disidratato non ha subito grandi cambiamenti, il pane è ancora integro e anche la carne appare quasi perfetta.

Sulla vicenda si è espresso anche un portavoce McDonald’s degli Stati Uniti, spiegando che ci sono particolari condizioni che fanno sì che il cibo si decomponga, vale a dire una certa umidità.

LEGGI ANCHE => Donna chiama la polizia: quella che doveva essere carne di tacchino sembra un pene umano

In accordo con quanto affermato il pane e le patatine potrebbero essere diventati “secchi” e aver perso l’acqua necessaria allo sviluppo di muffe e batteri, e questo potrebbe spiegare il motivo della loro conservazione.

@aly.sherb

Make this go viral, y’all #grandparentsoftiktok #mcdonalds #fyp #decadechallenge #foryou #happymeal

♬ original sound – aly.sherb

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!