Leo Messi ha trovato un accordo con il City: 700 milioni per 5 anni di contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05

Secondo i tabloid britannici Leo Messi avrebbe già trovato un accordo con il City Group: un contratto di 5 anni da 700 milioni.

Anche l’ultima bandiera del calcio è stata ammainata. Leo Messi, dopo aver giurato eterna fedeltà al Barcellona, settimana scorsa ha annunciato al club la volontà di andare via facendo leva sulla clausola contrattuale che gli permetterebbe di andare via gratis. Il club catalano gli contesta la fattibilità dell’operazione di scioglimento del contratto. La clausola, infatti, prevede che il calciatore informi il club dell’intenzione di andare via 20 giorni prima della fine della stagione, ma Messi lo ha fatto solo in agosto.

Leggi anche ->Notizia clamorosa: Leo Messi vuole lasciare il Barcellona e lo ha comunicato alla società

I catalani, dunque, pretendono che chiunque voglia mettere sotto contratto la stella argentina sborsi l’intero ammontare della clausola rescissoria (700 milioni di euro). Un esborso che nessuna società al mondo si può permettere, poiché non ci sarebbe alcun modo di pareggiare il bilancio dopo un esborso simile. Messi ed i suoi legali, tuttavia, insistono sulla clausola, sostenendo che la dilatazione della stagione a causa del Covid-19 la renda effettivamente valida.

Leggi anche ->Calciomercato Messi, quale futuro per l’argentino? Il Manchester City sogna per la chiamata di Leo e le parole del presidente

Leo Messi ha trovato un accordo con il City?

Messi con GuardiolaAnche se Messi si liberasse gratuitamente, sarebbero poche le società in grado di permettersi di metterlo sotto contratto. Nelle scorse settimane la lista di pretendenti si è assottigliata a sole tre squadre: Inter, Psg e Manchester City. Secondo i tabloid britannici, però, Leo avrebbe già trovato un accordo con la società britannica per i prossimi cinque anni.

Stando a quanto riferito dal ‘Daily Record’, il City Group gli avrebbe offerto un accordo di 5 anni dal valore complessivo di 700 milioni di euro. La pulga, però, dovrebbe giocare i primi 3 anni con il Manchester di Guardiola ed i successivi due con il New York City FC. Quest’ultima opzione tuttavia sarebbe suscettibile di cambiamento, visto che il gruppo possiede, oltre ai Citizen e agli americani, anche il Melbourne FC e in base alle necessità potrebbe anche essere quella la successiva destinazione del fuoriclasse argentino.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!