Chi è Costantino della Gherardesca, concorrente a Ballando con le stelle 2020: età, biografia e curiosità

Cenni biografici su Costantino della Gherardesca, concorrente a “Ballando con le stelle 2020”.

Il prossimo 19 settembre, in prima serata su Raiuno, andrà in onda la nuova edizione di “Ballando con le stelle”. A partecipare al programma condotto da Milly Carlucci sarà, tra gli altri, Costantino della Gherardesca, in coppia con la ballerina Sara Di Vaira.

Biografia e curiosità su Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca, all’anagrafe Costantino Della Gherardesca Verecondi Scortecci , è nato a Roma, il 29 gennaio 1977. Figlio di Alvin Verecondi Scortecci e di Costanza Della Gherardesca, pur discendendo solo per via materna dalla famiglia aristocratica toscana, porta il cognome della madre perché riconosciuto dal padre, i cui cognomi aggiungerà successivamente, solo all’età di 5 anni.

Inizia a lavorare in tv nel 2001, nel programma “Chiambretti c’è” su Rai 2. L’anno successivo inizia a collaborare con il quotidiano “L’Indipendente”, curando la rubrica “Bile Blu”. Contemporaneamente, inizia a collaborare con il sito web “Dagospia”. Prende, poi, parte alla trasmissione di La 7 “Prontochiambretti” con una rubrica sul pensiero dei giovani. Dal 2004, ha partecipato da Milano alla trasmissione “Markette – Tutto fa brodo in TV” per cui ha dato vita, oltre a quella del lettore di tarocchi, a una galleria di personaggi tra cui quello di Maga Maghella nella seconda e nella terza stagione del programma. Nel contempo, ha continuato a collaborare, in qualità di giornalista, a varie testate, tra cui il mensile “Rolling Stone”.

Nel 2005 è stato inviato per il settimanale di costume e cultura “Galatea” su Rai 2. Nel 2007, ha fatto parte del cast del programma di Fabio Canino “TG Show”, trasmesso sull’emittente satellitare SKY Show, per il quale ha interpretato, scrivendone i testi con Michele De Pirro, gli sketch del personaggio di una cinica guardia svizzera. Nell’estate dello stesso anno, ha presentato a Torre del Lago la nona edizione del “Friendly Versilia – Festival Citroen Mardi Gras”, organizzato dal portale web Gay.it. Durante quella manifestazione, ha creato un nuovo personaggio satirico modellato sulla figura di Camilla Parker-Bowles. Fino al 2011, continuano le sue collaborazioni giornalistiche e le sue ospitate in tv, in veste di opinionista.

Nel 2012, partecipa in coppia con il nipote Gherardo Fedrigo Gaetani Dell’Aquila D’Aragona detto Barù al nuovo reality game di Rai 2 “Pechino Express”, condotto in quell’anno da Emanuele Filiberto di Savoia. Raggiunto il terzo posto, l’anno successivo viene scelto per diventare il conduttore di “Pechino Express”, conducendolo per sette edizioni consecutive portando il reality al successo. Dal 2014, conduce per due stagioni il docureality di Rai 2 “Boss in incognito”. Nello stesso anno, inizia a condurre su Rai Radio 2 il programma “Acapulco”. Nel 2015, presenta nuovi programmi sulle reti Discovery: su Real Time il talent show “Hair – Sfida all’ultimo taglio” e il programma “Best in Town – Il migliore in città”, e su Deejay TV il game-show “Tanto vale” e “Il ricco e il povero”, insieme a Chef Rubio, su NOVE e DMAX. Nel 2017 diventa panelist del programma Sbandati salvo poi condurre lo show dal 28 marzo al 3 aprile, per quattro puntate del programma in sostituzione di Gigi e Ross. Nell’inverno del 2018, è protagonista del docureality “Le spose di Costantino”. Successivamente viene scelto come nuovo conduttore del talent show di Rai 2 The Voice of Italy, in onda a partire da marzo 2018. Dallo stesso anno, collabora con il quotidiano Il Foglio scrivendo la rubrica settimanale “Delux mea Lux”. Per la seconda rete pubblica, presenta per tre edizioni Apri e vinci”.

Per quanto riguarda la vita privata, è dichiaratamente omosessuale.

Maria Rita Gagliardi