I serpenti potrebbe tornare a camminare sulle zampe: tutto dipende dalla proteina Sonic Hedgehog

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43

Un pitone

Cattive notizie per chi soffre di Ofidiofobia (la irrazionale paura per serpenti et similia).

Da un momento all’altro – o giù di lì – i serpenti potrebbero potrebbero ripresentarsi sulla terra dotati di gambe e proliferare in questa forma

A stabilirlo, gli studi degli scienziati che sostengono che i serpenti sono ancora dotati del gene che una volta usavano per far crescere gli arti e che una mutazione è l’unica cosa che impedisce che il geni si riattivi di nuovo.

Più di 150 milioni di anni fa, infatti, durante il periodo del Cretaceo superiore, i serpenti erano dotati di zampe, ma in seguito si sono evoluti nei rettili striscianti che conosciamo oggi: i fossili ritrovati legati al periodo in questione mostrano come i serpenti erano dotati di una serie completa di arti anteriori e posteriori, come cani, gatti e svariati altri animali.

Tutto dipenderebbe (e ce lo conferma Wikipedia) da variazione legate alla proteina Sonic Hedgehog e tutto potrebbe cambiare da un momento all’altro.

Come riferito a National Geographic da Martin J. Cohn, biologo dell’Università della Florida: “Nelle lucertole, Sonic Hedgehog rimane acceso e funge da motore, guidando lo sviluppo degli arti fino alle dita delle mani e dei piedi”.

L’esistenza del gene potrebbe spiegare perché sono stati individuati pitoni con quelli che ricorderebbe degli agli arti.

In uno studio pubblicato da Cohn e Francesca Leal su Current Biology, si afferma che il gene Sonic Hedgehog era stato attivato in alcuni pitoni, motivo per cui avevano mostrato l’inizio degli arti.

“Questi arti embrionali ci danno una finestra nella storia evolutiva dei serpenti mostrandoci che hanno conservato una notevole quantità di meccanismi necessari per lo sviluppo arti”, ha detto Cohn, secondo quanto riportato Vice.

Parrebbe quindi sia solo questione di tempo e di “variabili giuste” per rivedere i serpenti camminare su delle zampe.

Per buona pace di chi dei serpenti ha grande paura (ma magari ne avrebbe meno vedendoli camminare su un paio di zampe).

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!