Napoli, donna precipita dal balcone di casa e muore: “Ho sentito un tonfo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59

Una donna è precipitata dal balcone di casa al Rione Alto, Napoli, ed è morta a causa dell’impatto. La polizia sta indagando sull’accaduto.

Tragedia nelle scorse ore a Napoli, dove una donna è deceduta dopo essere precipitata dal balcone della propria abitazione al Rione Alto. Secondo quanto riportato da ‘Il Mattino’, l’incidente si è verificato nei pressi di uno stabile sito in via Francesco Vizioli, in prossimità del parco. Nessuno sembra aver visto l’accaduto, dunque nessuno per il momento è in grado di confermare se il tragico incidente sia avvenuto per una casualità, per volontà della vittima o per un omicidio.

Leggi anche ->Precipita dal balcone e si schianta su una tettoia: gravissima bimba di soli 3 anni

Le persone che si trovavano in giro per il parco quando è accaduto il tragico incidente hanno solo avvertito un rumore forte ed insolito, solo successivamente si sono resi a cosa fosse dovuto. Una delle donne presenti ha riferito al quotidiano campano: “Ho sentito solo un forte tonfo non ci posso credere, sono sconvolta”.

Leggi anche ->Sistema una tenda sul balcone e precipita nel vuoto: morto un uomo

Donna precipita dal balcone: inutili i tentativi di soccorso

ambulanzaOvviamente i primi ad accorrere sul luogo dell’incidente sono stati anche i primi ad avvertire i soccorsi. Sul luogo sono giunte un’ambulanza ed una pattuglia della polizia. I paramedici hanno cercato di capire se ci fossero possibilità di salvare la donna, ma i danni causati dalla caduta erano troppo gravi. Si pensa che la donna sia precipitata da uno dei piani più alti dello stabile. E’ stato reso noto, inoltre, che si tratterebbe di una signora di mezz’età con figli.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!