Cerca di uccidere una mosca con la racchetta elettrica ma distrugge casa. La causa è una fuga di gas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

mosca racchetta casa Un uomo ha fatto saltare in aria una parte della sua casa nel tentativo di scacciare una mosca che lo infastidiva.

Il pensionato, che ha 80 anni, era intento a prepararsi la cena nella sua abitazione di Parcoul-Chenaud, un villaggio del dipartimento francese di Dordogna, in Francia, quando ad un certo punto ha sentito un fastidioso ronzio.

Irritato dal rumore prodotto dall’insetto, l’ottantenne si è alzato da tavola e ha cercato di uccidere la mosca.

Il pensionato si è quindi munito di una racchetta elettrica appositamente progettata per uccidere gli insetti, come riportano anche i media locali e il Daily Star Online.

L’uomo se l’è cavata con una bruciatura alla mano

Tuttavia, l’80enne non si è accorto che dentro casa si stava verificando una problematica ben più seria, ovvero la perdita di una bombola del gas.

Il gas che stava fuoriuscendo dalla bombola ha fatto reazione con la racchetta elettrica utilizzata dal pensionato per uccidere la mosca, provocando un’esplosione che ha distrutto la cucina dell’abitazione dell’80enne. La deflagrazione ha in parte danneggiato anche il tetto della casa.

Stando a quanto riportato dai media locali, l’uomo – la cui identità è rimasta ignota, ndr – è riuscito a fuggire, cavandosela con una banale bruciatura alla mano.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!