Chi è Grazia Letizia Veronese, in arte Velezia, storica compagna di Lucio Battisti: curiosità e biografia

Velezia

Grazia Letizia Veronese, è stata la compagna del celebre cantautore italiano: Lucio Battisti.

Quest’ultimo, nato a Poggio Bustone, nel 1943, è considerato una grande personalità nella storia della musica italiana, grazie anche al sodalizio artistico con il paroliere Mogol.

Ma chi era la sua compagna e che ruolo aveva nella vita di Lucio Battisti?

Andiamo a scoprirlo insieme.

Grazia Letizia Veronese: biografia

Grazia Letizia Veronese, soprannominata Velezia, è nata a Limbiate, nel luglio del 1943.

Inizia la sua carriera lavorando come segretaria di Miki Del Prete.

Conosce Lucio Battisti in occasione del Festival di Sanremo del 1968, in cui figurava come autore e si fidanzano l’anno successivo, instaurando una bellissima storia d’amore, ma sempre tenuta lontana dai riflettori.

Il 25 marzo del 1973, la coppia dà alla luce un figlio, di nome Luca, ma si sposano con il rito civile, soltanto nel 1976.

La carriera come autrice e compositrice

Grazia Letizia Veronese, dopo la fine del sodalizio tra Battisti e Mogol, inizia a collaborare con lui nella realizzazione delle canzoni da inserire nell’album E già, di Lucio Battisti.

In seguito ha preso parte anche nei successivi cd del cantautore.

Dopo la morte di Battisti, è stata più volte criticata a causa della sua eccessiva gelosia, in quanto ha sempre rifiutato di prestare l’immagine del suo ex compagno, per gli eventi a lui dedicati.