Moto contro furgone, lo schianto è fatale: perdono la vita fratello e sorella di 19 e 16 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09

Incidente mortale a Novara

Dramma a Novara.

In un terribile incidente che ha visto una moto 125 tamponare un furgone hanno perso la vita due giovanissimi fratelli di 16 e 19 anni, di Casalbeltrame, località in provincia di Novara.

L’incidente è avvenuto ieri sera, per cause ancora da accertare.

I due giovani sono stati immediatamente soccorsi dal 118 e portati in ospedale a Novara ma nella notte sono entrambi spirati.

Alla guida, il fratello maggiore di 19 anni mentre dietro di lui la sorella, da poco 16enne.

Due giovani vite spezzate, quando si apprestavano ad iniziare il nuovo anno di studi:

il fratello maggiore si era appena diplomato in ragioneria e oggi avrebbe dovuto partecipare all’open day per la facoltà di economia e commercio, mentre la sorella il prossimo lunedì avrebbe dovuto iniziare il quarto anno presso la scuola superiore dove si era diplomato il fratello.

Distrutta la sindaca del paesino da nemmeno 1000 anime dove risiedevano i due.

Queste le sue parole: “La nostra piccola comunità è stata messa a dura prova. Li conoscevo bene, tutti li conoscevamo. La mamma Katuscia insegna all’istituto comprensivo, è una famiglia parte attiva della comunità. Perdere due figli è perdere tutto per i genitori, saremo accanto alla famiglia in tutto, ora aspettiamo che si decida il giorno dei funerali e proclameremo lutto cittadino”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!