Una amica di Lady D: “Diana non amava Dodi”. E pianificava un cambio radicale di vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35

lady diana

Lady Diana fa sempre parlare di sé, anche 23 anni dopo la sua tragica morte.

Stavolta si torna a parlare della compianta principessa britannica per le parole di una sua amica, Simone Simmons, che ha rivelato in esclsusiva al Daily Star Online che Diana, morta fianco a fianco a Dodi Al-Fayed, era in realtà innamorata di qualcun altro, smontando così le teorie cospirazioniste che la volevano incinta del compagno.

Non era incinta e anzi aveva intenzione di abbandonare Dodi e trasferirsi negli Stati Uniti – proprio come ha fatto in seguito il suo secondogenito Harry con la moglie Meghan Markle.

Queste le parole della Simmons: “Diana non è mai stata innamorata di Dodi. Ha sempre amato Hasnat Khan, il cardiochirurgo con cui usciva prima di Dodi. Voleva trasferirsi in America o in Sud Africa con Hasnat ed era già finita con Dodi quando è morta – era lì solo per provare a far ingelosire Hasnat”.

Scendendo poi nei dettagli: “Dodi era solo un playboy, non il tipo ideale di Diana. Lo so perché condivideva con me tutti i suoi segreti più intimi. Mi ha anche detto che odiava il sesso con gli uomini dalla schiena pelosa, il che mi ha fatto ridere”.

Circa l’ipotesi di trasferimento negli USA, la Simmons ha raccontato: “Diana vedeva la casa dell’attrice Julie Andrews a Los Angeles come un possibile luogo in cui trasferirsi, ma quello che voleva davvero era che Hasnat venisse con lei”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!