Incredibile scoperta su Google Earth: esperto di UFO identifica una navicella aliena tra i ghiacci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

navicella aliena groenlandia

Scott C. Waring, YouTuber e investigatore ‘esperto di UFO’ afferma di aver identificato un’antica navicella aliena rimasta intrappolata in un ghiacciaio della costa della Groenlandia.

Waring avrebbe riconosciuto la nave attraverso delle ricerche effettuate tramite Google Earth.

Da anni periodicamente emergono teorie simili, alcune delle quali negli anni passati avevano più volte ricondotto le località oscurate da Google Earth a vere e proprie basi aliene e città segrete.

Questa volta tocca alla costa orientale della Groenlandia, Scott Waring racconta la sua scoperta della presunta navicella aliena sul sito web ufosightingsdaily.com.

navicella aliena groenlandia

Ho trovato un UFO triangolare attaccato ad un iceberg che galleggia vicino alla costa della Groenlandia.” Waring ipotizza che l’UFO possa essersi schiantato sulla Terra anche milioni di anni fa, e che ora stia emergendo per via dello scioglimento dei ghiacciai.

Non è la prima volta che l’esperto di UFO scopre qualcosa di ‘sensazionale’ tramite Google Earth.

LEGGI ANCHE => Strano oggetto passa a grande velocità vicino alla Luna. Il filmato scatena i complottisti: è davvero un UFO? – VIDEO

Nel mese di maggio di questo stesso anno, infatti, Waring aveva scritto di aver localizzato una base sotterranea costruita dagli alieni in un’isola indonesiana priva di abitanti. La notizia del ritrovamento di questa base segreta era stata pubblicato su etdatabase.com. Oltre a questi due siti web, Waring gestisce anche il canale di YouTube ET DATABASE.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!