Cammina per la spiaggia e trova uno strano pacco. Lo apre e scopre qualcosa di incredibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:47

cervello umano Un cervello avvolto nella carta stagnola rinvenuto su una spiaggia. 

Jimmy Senda è un artista che stava facendo come ogni mattina la sua consueta passeggiata sulla spiaggia, quando si è imbattuto nel raccapricciante ritrovamento.

Jimmy, che realizza sculture con tutti gli oggetti interessanti che trova, ha trovato il cervello sulla Samuel Myers Park Beach, a Racine, nel Wisconsin. L’uomo si è accorto della presenza di un pacchetto quadrato tenuto insieme da un elastico rosa.

Il signor Senda ha detto al Daily Star Online che la curiosità “ha avuto la meglio su di lui”. Ha scartato il pacco e ha scoperto quello che sembrava essere un cervello umano.

All’interno anche fiori e una lettera in mandarino

“Mi sono imbattuto in questo pacchetto quadrato, avvolto in un foglio di alluminio, e intorno ad esso, aveva un elastico rosa – racconta l’artista – La curiosità mi ha colpito, quindi l’ho aperto e sembrava una specie di petto di pollo. Ci è voluto un po per capire che in realtà si trattava di un cervello“.

All’interno del pacco con il sospetto cervello sono stati trovati anche fiori e quella che sembra essere una lettera, con caratteri in mandarino.

Anche le forze dell’ordine locali, contattate dall’artista, hanno confermato che si trattava di un cervello. Tuttavia, la polizia ha detto a FOX6 News che molto probabilmente il cervello non è umano. Le autorità stanno aspettando la conferma ufficiale dall’ufficio del medico legale della contea di Racine.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!