Tenta di rapire due bambine di 11 anni all’uscita da scuola ma riescono a fuggire: è caccia all’uomo

L’uomo si sarebbe avvicinato alle due bambine di 11 anni a una fermata dell’autobus a Orpington, vicino a Bromley, tentando di rapirle. Le due sono fortunatamente riuscite a fuggire

 

 

E’ caccia all’uomo nel Sud Est di Londra, dove un trentenne, secondo quanto riferito di professione infermiere, ha cercato di rapire due studentesse all’uscita di scuola. Le due 11enni erano alla fermata dell’autobus su Crofton Road a Orpington, vicino a Bromley, quando, intorno alle 15:00 del 9 settembre, sono state avvicinate da un uomo che è sceso dall’auto per tentare di afferrarle.

Le bambine terrorizzate sono fuggite nella loro scuola

Le due bambine sono riuscite fortunatamente a mettersi in salvo rifugiandosi nella loro scuola, che ha poi contattato immediatamente le forze dell’ordine e i genitori delle due. Secondo quanto è stato riferito dagli insegnanti le bambine erano fortemente scosse ma fisicamente illese.

Si ipotizza che il sospetto, descritto come un uomo bianco sulla trentina, si trovasse con un altro bianco sulla trentina in un’auto bianca, molto probabilmente una Fiat 500 targata L. Gli investigatori hanno avviato le indagini sull’incidente trattandolo come un tentato rapimento.

Solo qualche settimana fa, sempre nella zona sud di Londra, tre bambini sono stati rapiti dal giardino della casa della loro famiglia affidataria dal padre biologico, un cittadino afghano 26enne che era armato di coltello. I bambini sono ancora dispersi, ma si ipotizza che il padre sia stato arrestato a Bristol.

Leggi anche -> Kazakistan, uomo accusato del rapimento e stupro di una bambina rischia il linciaggio da parte della folla

Leggi anche -> Maddie McCann, il sospetto assassino avrebbe confessato il rapimento ad un amico

Leggi anche -> Torino, sventato rapimento: tre uomini avevano caricato una donna su un furgone