Chi è stato Goffredo Alessandrini, marito della grande Anna Magnani?

Goffreddo Alessandrini

Goffredo Alessandrini è stato un ostacolista e regista italiano.

È stato anche il marito di una delle attrici italiane più brave nel panorama del cinema internazionale: Anna Magnani. 

Andiamo a scoprire insieme la sua biografia.

Goffredo Alessandrini: la carriera

Goffredo Alessandrini è nato a Il Cairo, il 20 novembre del 1904.

Dopo la carriera da ostacolista e dopo essere diventato campione italiano dei 110 metri ostacoli, decide di dedicarsi totalmente al cinema.

Inizia collaborando per la rivista: cinematografo e in seguito diventa aiuto regista, per il film Sole e Terra madre.

Tra i suoi film più importanti si ricordano: La segretaria privata, del 1931 e Seconda B, del 1934.

Alcune sue pellicole cinematografiche, sono film di propaganda fascista, come ad esempio: Cavalleria, del 1936 e Luciano Serra Pilota, del 1938, con cui vinse la Coppa Mussolini al Festival di Venezia.

Si è spento a Roma, il 16 maggio del 1978.

La relazione con Anna Magnani

Il regista ha con l’attrice, una storia d’amore tormentata e turbolenta.

Si sposano nel 1935, ma si separano dopo pochi anni.

Insieme hanno collaborato nel film Cavalleria e Camicie Rosse, ma quest’ultimo non viene portato a termine da Alessandrini, a causa di incongruenze nate con Anna Magnani.

Dopo la separazione, l’uomo si lega all’attrice Regina Bianchi e insieme mettono al mondo 2 bambine.