Sondaggi politici, la Lega è sempre il primo partito. PD distante sei punti, Meloni scavalca M5S

sondaggi politici lega pd meloni m5SQuali sono le percentuali dei maggiori partiti dopo l’esito delle elezioni regionali? 

Anche se il voto ha soddisfatto maggiormente il Partito Democratico, stando ai sondaggi è sempre la Lega la forza politica preferita dagli italiani. Stando alla rilevazione di Tecnè, riportata anche dalla testata Fanpage, il Carroccio è il primo partito del Paese con un vantaggio di circa sei punti nei confronti dei “Dem”.

La Lega mantiene il primato con il 26,2% dei consensi. Una percentuale che tutto sommato può anche andar bene a Salvini e soci, anche se sono ovviamente lontani i tempi del Papeete, quando le intenzioni di voto riportavano un 35% a favore della forza sovranista.

Fratelli d’Italia ha ormai scavalcato il Movimento 5 Stelle

Il PD veleggia sempre intorno al 20%. L’ultima rilevazione di Tecnè lo dà al 20,1%, ma la vera novità consiste nel cambio al terzo gradino del podio. Secondo il sondaggio, infatti, Fratelli d’Italia avrebbe ormai scavalcato il Movimento 5 Stelle: la Meloni è data al 16,1%, mentre i pentastellati, se si votasse oggi, otterrebbero il 15,7%.

Forza Italia è data al 7,5%, pertanto un’eventuale coalizione di centrodestra sarebbe nettamente maggioranza nel Paese. Tra gli altri partiti, solo Italia Viva sembra in grado di superare la soglia di sbarramento: il movimento di Renzi è dato al 3,5%.