Disoccupata trova un portafoglio con oltre 1.800 euro in contanti: lo porta ai carabinieri

il bel gesto di una donna disoccupataUna donna senza lavoro si è rivolta ai Carabinieri perchè rintracciassero il proprietario del portafoglio e del denaro da lei trovati per strada

Un gesto di altruismo e generosità come pochi se ne vedono di questi tempi. Tanto più se si pensa che la persona protagonista di questa storia è disoccupata, una 30enne che, mentre camminava per strada, si è trovata davanti un portafoglio pieno di soldi. Al suo interno infatti c’erano ben 1.850 euro in banconote, una somma che avrebbe fatto gola a molti ma non alla donna di San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, che senza pensarci due volte ha raccolto il portafogli e lo ha portato alle forze dell’ordine. Si è recata nella più vicina stazione dei carabinieri consegnando i soldi, nella speranza che gli agenti potessero rintracciare il legittimo proprietario e restituirglieli.Incidente sul lavoro

I militari sono riusciti a trovare il proprietario

E grazie alla signora, peraltro disoccupata, i militari sono riusciti a rintracciare la persona che lo aveva perso, un 27enne che ha ricevuto indietro sia i soldi che i documenti e gli altri effetti personali. Solo qualche mese fa a Modena è accaduto qualcosa di molto simile: una signora ha trovato un portafogli con dentro il doppio del denaro, 3.600 euro in contanti e si è immediatamente rivolta ai Carabinieri perchè si mettessero sulle tracce del proprietario, il quale non si era accorto di averlo smarrito. Felice del bellissimo gesto ha voluto incontrare la signora presso la stazione dei Carabinieri di Modena e ringraziarla insieme al comandante.