Chiara Ferragni accusata di blasfemia dal Codacons, Twitter si scatena

Chiara ferragni madonna con bambino

Chiara Ferragni è stata denunciata dal Codacons per blasfemia dopo aver postato una foto che “offende il sentimento religioso comune”.

La Ferragni è spesso nel mirino degli haters per via del suo stile, per le sue scelte di vita e anche per i prodotti stessi che sponsorizza (come ad esempio l’Acqua Evian). Questa volta però, l’influencer è finita sotto il mirino del Codacons, l’associazione che tutela i diritti di utenti e consumatori.

A scatenare le polemiche e soprattutto a costarle una vera e propria denuncia da parte del Codacons è stata un’immagine pubblicata dalla stessa Ferragni su Instagram in cui è ritratta la Ferragni con in braccio un bambino.

Fin qui non ci sarebbe niente da ridire, ma a generare le polemiche è il fatto che nell’immagine in questione l’influencer è raffigurata come se fosse la Vergine Maria.

Chiara ferragni madonna con bambino Instagram

La foto incriminata è stata inserita in un’intervista della Ferragni a Vanity Fair ed è un’opera di Francesco Vezzoli. Nell’intervista in questione la Ferragni viene rappresentata come la donna simbolo del “sogno americano nell’era digitale”, colei che è riuscita a diventare famosa con i social, attirando su di sé l’invidia di molti.

I Ferragnez ancora una volta nel mirino del Codacons

L’idea di utilizzare un’immagine in cui la Ferragni viene ritratta come una Madonna, non è stata però gradita dal Codacons che ha denunciato l’influencer, così come aveva fatto tempo fa con suo marito Fedez.

I due erano, infatti, stati al centro delle polemiche in seguito ad un esposto del Codacons riguardo alla raccolta fondi che avevano lanciato per l’emergenza Coronavirus.

Anche in questa occasione il Codacons non ricorre a mezzi termini e accusa la Ferragni di blasfemia attraverso un esposto alla Procura della Repubblica e al Ministro dei beni culturali. Il comportamento della Ferragni non sarebbe soltanto provocatorio ma si concretizzerebbe in una “grave mancanza di rispetto per i cristiani, per l’intero mondo religioso e per l’arte in genere”.

Il quadro in questione a cui si ispira l’immagine della Ferragni, infatti, è la Madonna con bambino ad opera di Giovanni Battista Salvi, e questo spiegherebbe il motivo per cui l’immagine offende anche l’arte, almeno secondo il Codacons.

LEGGI ANCHE =>Fedez sbotta contro il Codacons: a rischio la raccolta fondi – VIDEO

LEGGI ANCHE => Chiara Ferragni “firma” le bottiglie dell’acqua: il loro prezzo fa impazzire il web 

Inoltre, l’associazione per i consumatori ha anche aggiunto che questo gesto si tradurrebbe in un vero e proprio sfruttamento economico della religione, visto che l’influencer non sarebbe che “una macchina da soldi finalizzata a vendere prodotti, sponsorizzare marchi commerciali e indurre i suoi follower all’acquisto di questo o quel bene”.

La vicenda fa divampare i commenti su Twitter

La vicenda non è passata inosservata e su Twitter, oltre a Fedez che ha commentato la notizia con un semplice “Mi mancavano”, anche molti hanno espresso il loro parere al riguardo. Ecco alcuni dei commenti: