Ha un’ape regina nell’auto: sciame la insegue e rimane per giorni sul veicolo

almeno 20mila apiL’auto di una 68enne inglese è stata letteralmente ricoperta da uno sciame di 20mila api: cercavano di salvare l’ape regina intrappolata all’interno

Ha dell’incredibile quanto accaduto ad un’anziana che si è ritrovata ‘preda’ di uno sciame di api che l’ha seguita per giorni. Ma andiamo con ordine: la 68enne, il suo nome è Carol Howart, ha visitato una riserva naturale ma, nel far ritorno a casa a bordo della sua auto, non si è resa conto che all’interno del veicolo era presente un’ape regina. La donna inglese ha così fatto rientro presso la sua abitazione nella città di Haverfordwest, in Galles, ma quando il giorno seguente si è recata a prendere la macchina, l’ha trovata letteralmente circondata da un enorme sciame di almeno 20mila api che avevano seguito l’auto per tutto il suo viaggio nel tentativo di raggiungere l’ape regina e ricongiungersi a lei per proteggerla.

Ore di lavoro per spostare lo sciame di api altrove

Una volta che l’anziana ha fermato il veicolo, dunque, lo sciame si è depositato sulla sua Mitshubishi Outlander e lì sono rimaste per giorni. “Non avevo mai visto niente di simile”, ha raccontato Carol Howart che inizialmente non ha capito per quale ragione tutte quelle api fossero così interessate alla sua macchina. Sul posto sono dovuto intervenire cinque apicoltori e i guardiani del parco visitato dalla donna ma non è stato facile recuperare sciame e ape regina. Dopo diverse ore di lavoro però, tutto è finito bene sia per le api che per la signora.