Coronavirus, annullata Juventus-Napoli: la Asl blocca gli azzurri prima della partenza

contagi napoli, asl intervieneA seguito dei due casi positivi nel Napoli è intervenuta la Asl imponendo l’autoisolamento fiduciario a tutti i giocatori. Stavano per partire per Torino

A poche ore da uno dei match più attesi del campionato di Serie A, a causa del Coronavirus salta tutto. Infatti l’Asl ha bloccato la partenza della squadra, già pronta a partire per Torino insieme a Gennaro Gattuso e a tutto lo staff azzurro, in vista della sfida prevista per domani contro la Juventus. Il tutto nonostante la positività di Elmas e Zielinski (olte al collaboratore Costi), ma pochi minuti fa lo scenario è cambiato completamente. È infatti intervenuta l’Asl di riferimento che ha fermato gli azzurri vietando loro di lasciare la Campania e obbligandoli a fare marcia indietro per avviare il necessario autoisolamento fiduciario. Troppo alto il rischio di un nuovo ‘caso Geoa’ e dunque di un nuovo focolaio che potrebbe diventare difficile da controllare. In effetti la società era già indecisa, ma le autorità regionali hanno di fatto imposto le regole regionali sul comportamento in caso di contagio di un componente di un gruppo aziendale, familiare o societario.

Due contagi anche nello staff della Juve

In tali casi, come determinato dall’ordinanza siglata dal governatore De Luca, tutti gli altri componenti di tale gruppo devono andare in isolamento temporaneo con l’obbligo di non allontanarsi dal territorio. Domani alla squadra sarà concesso un giorno di pausa al quale faranno seguito nuovi tamponi di controllo per verificare eventuali casi di positività. Secondo quanto emerso i giocatori si trovavano già a bordo del bus che li avrebbe portati a Capodichino da Castel Volturno quando è arrivata la comunicazione, o meglio il divieto, della Asl Napoli 1. Qualche minuto prima dell’intervento della Asl era trapelata la notizia di due membri dello staff della Juve positivi al Coronavirus. A rischio anche le convocazioni delle nazionali per quanto riguarda i 12 nazionali del Napoli.