Drammatico incidente nel corso di un rally in Portogallo: perde la vita la 21enne Laura Salvo

Laura Salvo

Dramma durante una gara di rally in Portogallo.

Durante la prima tappa della corsa Rali Vidreiro-Centro de Portugal, la copilota spagnola Laura Salvo ha perso la vita, coinvolta in un terribile incidente.

Dopo aver corso a fianco di Miquel Socias nelle gare Rally Ciutat de Xixona (vinta dalla coppia) e Memorial Abel Puig, la copilota di appena 21 anni ha perso la vita in questa terza occasione a fianco.

Secondo quanto riportato da Marca, la macchina guidata da Socias è uscita di strada ed ha colpito un’altra vettura che da poco era uscita di pista.

Il tremendo impatto è stato fatale per la giovane, che è morta sul colpo.

I medici immediatamente accorsi hanno solo potuto constatare la morte della giovane. A nulla è servita l’intervento di un eliambulanza.

In seguito, la corsa è stata annullata.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social, anche nei commenti delle foto del suo profilo Instagram (dov’era seguita da oltre 8000 persone)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Meripower🦸🌼

Un post condiviso da LAURA SALVO (@laurasalvoo) in data:

La foto è una summa di messaggi di cordoglio e Descansa En Paz.

Grande lutto anche e soprattutto per la famiglia Salvo. Una famiglia con le corse nel sangue tant’è vero che anche la sorella Maria è una copilota.

Attraverso i social anche la scuderia Peugeot Sport ha espresso il proprio cordoglio: “Peugeot Sport desidera esprimere le più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici della copilota Laura Salvo, morta questa mattina a seguito di un incidente al Rally Vidreio Centro in Portogallo”.