Maltempo da Nord a Sud: la Protezione Civile dirama allerta gialla in diverse parti del Paese per il 14 ottobre

Maltempo

Maltempo in arrivo dalla Francia e la Protezione Civile si muove per avvisare la popolazione, diramando allerta gialla in diverse parti del Paese.

Un sistema perturbato atlantico, proveniente dal paese transalpino, raggiungerà nella giornata di domani i settori più occidentali italiani determinando condizioni di tempo avverso su Emilia-Romagna e gran parte delle regioni centrali e un deciso rinforzo dei venti al Sud.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha così emesso un avviso (che vale a partire dalla tarda mattinata di domani) che prevede precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, dapprima su Sardegna ed Emilia-Romagna, in estensione a Umbria, Lazio e settori occidentali di Abruzzo e Molise.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Dal pomeriggio di domani i fenomeni succitati si sposteranno verso il sud – con il maltempo che toccherà Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

Per questo motivo è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla su Umbria, Lazio, gran parte della Sardegna e su alcuni settori di Emilia-Romagna, Abruzzo, Basilicata, Calabria e Sicilia.