Madre abusa sessualmente del figlio 12enne e lo minaccia: arrestata

La presunta pedofila Brittany Rouleau è accusata di aver abusato sessualmente del figlio 12enne con il quale condivide il letto: lo ha minacciato di togliersi i vestiti e di non raccontare nulla a nessuno

A Wichita Falls, in Texas, la polizia ha arrestato la 34enne Brittany Rouleau con l’accusa di aver violentato il figlio 12enne nella casa che entrambi condividevano. La violenza, avvenuta nel 2018, è venuta fuori quando, due anni dopo, la vittima ha raccontato al suo tutore adulto quanto accaduto. Qualche giorno fa la Rouleau è stata accusata di aggressione sessuale aggravata.

Lo ha minacciato dopo averlo abusato

A denunciare la terribile vicenda è stato proprio il figlio, che ha raccontato al suo tutore adulto come la madre lo avrebbe circuito dentro casa fino a spingerlo all’atto sessuale. Il 12enne, durante l’intervista forense, ha raccontato che era appena uscito dalla doccia e si era seduto sul letto quando, ad un certo punto, la madre ha iniziato a fargli domande insistenti sulla masturbazione mentre si toglieva i vestiti davanti a lui. Lo ha poi obbligato a spogliarsi e lo ha violentato. 

Al termine dell’abuso la Rouleau avrebbe ordinato al figlio di andare a ripulirsi. Quando la sera lui è andato a dormire sul divano volontariamente, turbato da quello che era accaduto, ha trovato il coraggio di dire alla madre che non era giusto ciò che aveva fatto, e lei, di tutta risposta lo ha minacciato: “Beh, puoi metterti nei guai perché l’hai accettato” e poi ha detto alla vittima “non dirlo a nessuno”.

Dopo aver negato ha confessato

La 34enne texana durante il colloquio con le forze dell’ordine ha negato di aver avuto qualsiasi rapporto sessuale con la vittima ma, dopo un po’, ha ammesso di aver abusato del figlio. La donna aveva anche detto alla vicina di aver fatto sesso con suo figlio circa 2 anni fa.

Sabato mattina la polizia ha arrestato Brittany Rouleau con l’accusa di aggressione sessuale aggravata. L’imputata, che ha precedenti arresti per eccesso di velocità e presentazione di una falsa denuncia – è detenuta nel carcere della contea di Wichita con una cauzione di $ 100.000. 

Leggi anche -> Orrore a Grosseto: partorisce la figlia per farla violentare dal compagno, coinvolta anche la figlia di un’amica emiliana

Leggi anche -> Violenta la figliastra 12enne ed ha due figli con lei: condannato per abusi ma la sentenza dei giudici romeni scandalizza

Leggi anche -> Uomo uccide la fidanzata, la figlia di lei e il loro cane prima di suicidarsi. La ragazzina è stata anche violentata

Leggi anche -> Violenta la figlia per farle un regalo di compleanno, uomo di 32 anni sorpreso in flagranza dalla moglie

Leggi anche -> Marito violenta ed uccide la figlia di 6 anni, madre muore per il dolore