L’astrologa che ha predetto il Covid spiega cosa accadrà nei prossimi mesi

L’astrologa britannica che ha predetto la pandemia di Covid rivela ai media britannici ciò che accadrà nei prossimi mesi.

Siamo ben coscienti che l’Astrologia non è una scienza e che le predizioni astrologiche lasciano il tempo che trovano. Tuttavia nel caso di Jessica Adams, astrologa britannica che ha predetto un evento catastrofico che avrebbe messo in ginocchio il mondo, ascoltare cosa ha da dire può essere interessante. La giovane donna inglese nel febbraio del 2019 ha annunciato che si sarebbe verificato un evento nefasto di importanza globale il 10 gennaio del 2020. La data ha poi coinciso con il primo morto accertato di Coronavirus.

Leggi anche ->La Regina pronta a trasferire i poteri a Carlo? L’astrologa ne è convinta

Chiaramente si può trattare di una semplice coincidenza, ma Jessica credeva così tanto nella sua previsione da aver deciso di lasciare la sua casa di Londra per trasferirsi in Tasmania. Inoltre in un’altra previsione aveva annunciato che Donald Trump si sarebbe ammalato di Covid-19. Magari si tratta di semplice coincidenza fortunata anche in questo caso, ma dato che le sue previsioni si sono ultimamente avverate il ‘Daily Mail’ ha deciso di chiederle cosa accadrà nei prossimi mesi.

Leggi anche ->Muore a 98 Jackie Stallone, madre di Sylvester e personaggio televisivo – VIDEO

La pandemia di Covid: ecco cosa ha detto l’astrologa

ha violato la quarantenaLe previsioni di Jessica riguardano la Gran Bretagna, dunque il futuro di Harry e Meghan, quello del Paese dopo la Brexit. L’astrologa, però, è stata interrogata anche sul Coronavirus e sulla possibilità che si trovi presto un vaccino. A tal proposito Jessica si è vista costretta a confermare quanto detto da esperti e luminari: il vaccino non si troverà a breve e dovremo imparare a convivere con il virus.

Qualcosa di positivo, però, c’è. Secondo lei il periodo del Natale non sarà nefasto, anzi donerà un pizzico di speranza. Stando a quanto riportato dal tabloid, infatti, la donna si dice sicura che qualche giorno prima della ricorrenza ci sarà una fase di miglioramento e che le famiglie si potranno godere il Santo Natale in pace.