Studentessa di 7 anni viene molestata in diretta durante le lezioni online, l’insegnante: “Disconnettetevi!”

La vittima stava prendendo parte di una lezione online quando la sua insegnante ha visto dalla webcam l’aggressione sessuale sull’alunna

E’ in stato di arresto l‘uomo che ha molestato una studentessa di 7 anni mentre era collegata online via webcam per fare le lezioni scolastiche a distanza. Le forze dell’ordine sono giunte immediatamente in casa dopo la segnalazione repentina dell’insegnante. L’uomo, il 18enne Catrell A. Walls, è stato arrestato giovedì pomeriggio poco dopo le 15.30 con l’accusa di violenza sessuale aggravata su una vittima di età inferiore di 13 anni. Walls è comparso sabato pomeriggio davanti al giudice Charles Beach per l’udienza.

La molestia in diretta: “Disconnettetevi!”

La lezione, in realtà, era in pausa, e la docente aveva chiesto a tutti gli studenti di disattivare microfoni e telecamere durante questo intervallo. La vittima, però, aveva accidentalmente, ma anche fortunatamente, lasciato la webcam attivata. Ad un certo punto si vede l’aggressore entrare e obbligare la bambina a fargli sesso orale. L’insegnante, scioccata, ha urlato agli studenti “disconnettetevi! disconnettetevi!” e l’aggressore udendo le urla ha immediatamente chiuso il pc. 

Come dichiarato da Beach Andreana Turano, il procuratore della contea di Cook, la vittima ha confessato che Walls chiedeva a lei di avere atti sessuali già nell’ultimo anno. Durante il colloquio, la bambina ha inizialmente detto che Catrell Walls l’aveva picchiata e basta, e che il resto era un segreto che suo padre non doveva sapere, ma alla fine ha confessato che lui l’aveva “obbligata a mettere le labbra su di lui”. Quando è stato arrestato Walls, che frequenta il liceo, è scoppiato a piangere dicendo “Non so perché l’ho fatto. Mi dispiace, mi dispiace!”. L’udienza è fissata per oggi.

Leggi anche -> Bambina di 10 anni denuncia da sola i genitori per gli abusi sessuali: rinvenuti in casa i video delle violenze

Leggi anche -> Violenza sessuale ai danni di due bimbe di 10 e 14 anni: 10 anni per un 70enne che aveva filmato gli abusi

Leggi anche -> Ricoverata per violenza e abusi, bimba di 7 anni chiede ai dottori di “lasciarla morire”