Bimba con Covid-19 abbandonata dalla presunta madre in ospedale: ha solo 6 mesi di vita

neonata lasciata in ospedale dalla presunta mammaUna neonata si trova nel lettino culla del reparto di Malattie infettive dell’ospedale dei Bambini: ha la Covid-19 e sarebbe stata abbandonata dalla madre

Positiva al Coronavirus a soli sei mesi e abbandonata dalla madre in ospedale. Davvero triste il destino di una piccola venuta al mondo pochi mesi fa e rimasta sola dopo che la madre l’ha portata al pronto soccorso dell’Ospedale dei Bambini di Palermo dicendo che era sua figlia. La bimba è stata immediiatamente ricoverata dopo aver accertato la sua positività al virus ma nel frattempo la donna è scomparsa: i medici l’hanno attesa a lungo cercando anche di rintracciarla analizzando i documenti di ingresso alla ricerca di un recapito; ma di lei nessuna traccia. La dottoressa Marilù Funari della direzione sanitaria dell’ospedale ha spiegato che i medici “hanno tentato per giorni di contattare la donna (di origine straniera). Ma non siamo riusciti a raggiungerla.

Non è chiaro se si tratti davvero della madre

A quel punto abbiamo avvisato le forze dell’ordine del possibile abbandono”. Al momento la piccola si trova nel lettino culla del reparto di Malattie infettive del nosocomio: le sue condizioni sono buone ed è stata affidata al direttore sanitario in attesa che emergano nuovi dettagli dalle indagini avviate dalla procura della Repubblica per i minorenni di Palermo.
Gli agenti stanno analizzando tutte le immagini delle telecamere di sorveglianza nel tentativo di riuscire ad identificare la donna. Resta anche da capire se effettivamente si tratti della madre o di una terza persona. Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che la donna ha detto all’accettazione che la figlia non stava bene. Ad entrambe è stato fatto il tampone che ha rilevato la positività al coronavirus della bimba (di quello della donna non si conosce l’esito) che èè stata isolata e ricoverata con la madre. La quale dopo aver scambiato poche parole con i medici è svanita nel nulla.