Classifica della Serie A e classifica marcatori 2020/2021 dopo la quinta giornata

Quinta giornata di Serie A 2020/2021: ecco i risultati, la classifica generale e quella dei marcatori.

La quinta giornata di Serie A si è aperta con il rocambolesco 3-3 fra Sassuolo e Torino. Granata in vantaggio per 1-3 a 5 minuti dalla fine, grazie anche alla doppietta di Belotti, ma raggiunti dalle reti di Chiriches e Caputo. Il sabato pomeriggio alle 15 l’Atalanta ha subito la seconda sconfitta consecutiva, nel match contro la Sampdoria. Di Quagliarella, Thorsby e Jankto le reti dei liguri, mentre a nulla è valso il gol su rigore di Zapata. Alle 18 l’Inter di Antonio Conte si è imposta per 0-2 contro il Genoa, grazie ai gol del solito Lukaku e di D’Ambrosio. In serata la Lazio ha sconfitto di misura per 2-1 il Bologna. Di Immobile e Luis Alberto le reti dei biancocelesti, mentre per gli emiliani è andato a segno De Silvestri.

Quinta giornata, il Milan pareggia con la Roma e resta in testa alla classifica. La Juve fermata sull’1-1 in casa dal Verona; vincono Napoli e Inter

La domenica calcistica, invece, si è aperta con l’ottimo successo del Cagliari in casa contro il Crotone per 4-2. Per i sardi a segno Lykogiannis, Simeone, Sottil e Joao Pedro, mentre a nulla sono valse ai calabresi le reti di Messias e Molina. Il Napoli si è imposto per 1-2 in rimonta nel derby campano contro il Benevento. A segno i fratelli Insigne, mentre il gol vittoria è stato siglato da Petagna. Lo Spezia ha sfiorato il colpaccio a Parma, ma al 93° un rigore di Kucka ha fissato il punteggio sul 2-2. La Fiorentina alle 18 si è imposta per 3-2 sull’Udinese, grazie a una doppietta di Castrovilli e a un gol di testa di Milenkovic; per i friulani a segno Okaka con una doppietta. In serata la Juventus non è andata oltre il pareggio contro il Verona, passato in vantaggio con Favilli. Veemente la reazione bianconera, che ha portato, però, solo al pareggio firmato Kulusevski.

La giornata si è chiusa con il ‘Monday Night’ fra Milan e Roma, terminato con uno spettacolare 3-3. Ai padroni di casa non sono bastati i due gol di Ibrahimovic (in testa alla classifica marcatori con 6 gol) e la rete di Saelemaekers; la Roma ha impattato sul pari, grazie a Dzeko, Veretout e Kumbulla.

Dopo cinque giornate, il Milan resta in testa alla classica con 13 punti con due punti di vantaggio su Sassuolo e Napoli.

Ecco nel dettaglio i risultati, la classifica generale e la classifica marcatori:

RISULTATI SERIE A 5a GIORNATA: Sassuolo-Torino 3-3; Atalanta-Sampdoria 1-3; Genoa-Inter 0-2; Lazio-Bologna 2-1; Cagliari-Crotone 4-2; Benevento-Napoli 2-2; Parma-Spezia 2-2; Fiorentina-Udinese 3-2; Juventus-Verona 1-1; Milan-Roma 3-3.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A: 13 Milan; 11 Sassuolo e Napoli (1 punto di penalizzazione); 10 Inter; 9 Atalanta, Juventus e Sampdoria; 8 Verona e Roma; 7 Fiorentina, Cagliari e Lazio; 6 Benevento; 5 Spezia; 4 Genoa* e Parma; 3 Bologna e Udinese; 1 Crotone e Torino*.

* una partita in meno

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI: 6 Ibrahimovic (Milan); 5 Belotti (Torino), Lukaku (Inter), Caputo (Sassuolo) 4 Gomez (Atalanta), Lozano (Napoli), Castrovilli (Fiorentina), Quagliarella (Sampdoria), Simeone (Cagliari) e Veretout (Roma); 3 Cristiano Ronaldo (Juventus), Galabinov (Spezia), Lautaro Martinez (Inter); Caprari (Benevento), Berardi (Sassuolo), Soriano (Bologna), Dzeko (Roma), Joao Pedro (Cagliari), Djuricic (Sassuolo).