Classifica della Serie A e classifica marcatori 2020/2021 dopo la sesta giornata

Sesta giornata di Serie A 2020/2021: ecco i risultati, la classifica generale e quella dei marcatori.

La sesta giornata di Serie A si è aperta con il successo dell’Atalanta a Crotone per 1-2, grazie alla doppietta del colombiano Luis Muriel. A nulla è valso ai calabresi il gol della bandiera del nigeriano Simy. Alle 18 l’Inter ha conquistato a San Siro un punto in rimonta contro il Parma (2-2). Doppio vantaggio degli emiliani con Gervinho e rimonta nerazzurra firmata Brozovic e Perisic. Alle 20.45 il Bologna si è imposto per 3-2 in casa contro il Cagliari. Per i bolognesi in gol due volte Barrow e una volta Soriano; per il Cagliari a segno Joao Pedro e Simeone.

Sesta giornata, il Milan vince a Udine e resta al comando della classifica. Il Sassuolo espugna il San Paolo, la Juve torna al successo contro lo Spezia

La domenica calcistica, invece, si è aperta con il successo della capolista Milan a Udine per 1-2. Rossoneri in vantaggio con Kessie e raggiunti dal rigore di De Paul. Nel finale una strepitosa rovesciata di Ibrahimovic ha permesso ai ragazzi di Pioli di conquistare i tre punti e di restare soli al comando della classifica. La Juventus è tornata al successo in campionato contro lo Spezia. I bianconeri si sono imposti per 1-4, grazie alla doppietta del rientrante Cristiano Ronaldo e alle reti di Morata e Rabiot; gol del momentaneo pareggio dello Spezia firmato Pobega. La Lazio ha conquistato tre incredibili punti a Torino contro i granata allenati da Giampaolo. Un rigore di Immobile al 94esimo e la rete di Caicedo al 98esimo hanno permesso ai biancocelesti di imporsi per 3-4 e di conquistare la vittoria nei minuti di recupero.

Continua il momento d’oro del Sassuolo (ora secondo in classifica), che al San Paolo di Napoli si è imposto per 0-2, grazie al rigore di Locatelli e alla rete di Maxime Lopez. La Roma, invece, ha battuto 2-0 la Fiorentina all’Olimpico, grazie ai gol di Spinazzola e Pedro. In serata, Sampdoria e Genoa hanno pareggiato per 1-1 (gol di Jankto per i doriani e di Scamacca per i rossoblù) nel derby della Lanterna. Nel ‘Monday Night’ il Verona ha superato per 3-1 il Benevento, grazie alla doppietta di Barak e al gol di Lazovic; gol del momentaneo pareggio dei campani firmato Lapadula.

Dopo sei giornate, il Milan resta in testa alla classica con 16 punti a +2 sulla rivelazione Sassuolo.

Ecco nel dettaglio i risultati, la classifica generale e la classifica marcatori:

RISULTATI SERIE A 6a GIORNATA: Crotone-Atalanta 1-2; Inter-Parma 2-2; Bologna-Cagliari 3-2; Udinese-Milan 1-2; Spezia-Juventus 1-4; Torino-Lazio 3-4; Napoli-Sassuolo 0-2; Roma-Fiorentina 2-0; Sampdoria-Genoa 1-1; Verona-Benevento 3-1.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A: 16 Milan; 14 Sassuolo; 12 Juventus e Atalanta; 11 Inter, Roma, Verona e Napoli (1 punto di penalizzazione); 10 Sampdoria e Lazio; 7 Fiorentina e Cagliari; 6 Benevento e Bologna; 5 Spezia, Genoa* e Parma; 3 Udinese; 1 Crotone e Torino*.

* una partita in meno

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI: 7 Ibrahimovic (Milan); 6 Belotti (Torino); 5 Cristiano Ronaldo (Juventus), Lukaku (Inter), Caputo (Sassuolo) e Simeone (Cagliari) 4 Gomez (Atalanta), Muriel (Atalanta), Soriano (Bologna), Lozano (Napoli), Castrovilli (Fiorentina), Joao Pedro (Cagliari), Quagliarella (Sampdoria) e Veretout (Roma).