Chi è Armando Anastasio, il terzino napoletano doc del Rijeka

Il terzino napoletano Armando Anastasio questa sera sfiderà la squadra del suo cuore in Europa League. Scopriamo tutto su di lui.

Questa sera il Napoli sfiderà in Europa League i croati del Rijeka. Una sfida sulla carta abbordabile per i ragazzi di Gattuso. Ma c’è una note di colore molto particolare. Infatti, tra le file della squadra croata gioca un ragazzo napoletano doc: Armando Anastasio.

Anastasio ha 24 anni e gioca come terzino sinistro per il club croato del Rijeka, in prestito dal Monza. Con la compagine lombarda lo scorso anno ha conquistato la promozione in Serie B. Nella scorsa sessione di mercato è stato ceduto in prestito a titolo temporaneo alla squadra croata, che questa sera sfiderà il Napoli nel turno turno del girone di Europa League.

Armando Anastasio, un passato nelle giovanili del Napoli. Questa sera sfiderà con il suo Rijeka proprio i partenopei in Europa League.

Armando Anastasio è cresciuto proprio nelle giovanili del Napoli. In seguito ha iniziato a girovagare in prestito fra Lega Pro e Serie B. Prima del Monza e del Rijeka, infatti, il terzino napoletano ha giocato con Padova, Albino Leffe, Carpi, Parma e Cosenza. Anastasio è figlio d’arte, dal momento che Pierino, suo padre, ha allenato diverse squadre professionistiche.

Il terzino ha all’attivo anche diverse presenze nelle nazionali giovanili under 18 e under 19. La scorsa stagione ha giocato la sua migliore stagione a livello personale: 21 presenze, 2 gol e la promozione in Serie B col Monza. Da un mese, invece, è iniziata la sua nuova avventura estera con i croati del Rijeka.