Berlusconi a Il Messaggero: “Io al Colle? Parlarne non è rispettoso verso Mattarella”

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi sogna il Colle?

Alla domanda fatta durante l’intervista di oggi da parte de Il Messaggero, il leader di Forza Italia ha puntualizzato:
“Il Quirinale è autorevolmente occupato e lo sarà ancora per diverso tempo: discuterne oggi è irrispettoso verso il presidente Mattarella“.

Commentando poi le presidenziali Usa ha aggiunto: ”Ciò che conta è che i rapporti transatlantici si consolidino per affrontare alcune grandi sfide: dalla tutela dei comuni interessi commerciali con la Cina al consolidamento della Nato, dalla lotta al terrorismo islamico alla pace nel Mediterraneo ed in Medio Oriente con la tutela dei diritti di Israele, dalla difesa della democrazia e della libertà in paesi sudamericani come il Venezuela allo sviluppo del continente africano libero da ingerenze di Pechino”.

Il presidente Silvio Berlusconi ha quindi definito il neo eletto presidente degli Stati Uniti Joe Biden un importante alleato per l’Europa e l’Italia.

“L’America  è un grande alleato strategico, con il quale l’Europa condivide valori ed interessi e verso il quale non verranno mai meno la vicinanza e la gratitudine”.