Pfizer e BioNTech annunciano: “Nostro vaccino anti Covid efficace al 90%”

Pfizer e BioNTech annunciano l’efficacia del loro vaccino anti Covid al 90% nella fase 3 di sperimentazione. È il Presidente della Pfizer, Albert Bourla, a darne notizia.

Una notizia incoraggiante sul vaccino anti Covid giunge dalla Pfizer e BioNTech. La Pfizer, che ha sviluppato il vaccino con il produttore farmaceutico tedesco BioNTech, infatti, ha reso noto come esso sia risultato efficace nel prevenire il 90% delle infezioni durante la fase 3 della sperimentazione, ancora attualmente in corso.

A dare questa notizia è stato il Presidente della Pfizer, Albert Bourla. Questa notizia di speranza è stata pubblicata anche sul ‘Washington Post’.

La fase 3 è l’ultima prima che i produttori possano presentare regolare domanda di omologazione del vaccino. L’efficacia, come evidenziato dai produttori Pfizer e BioNTech, si è avuta per oltre il 90% nel prevenire la malattia tra i volontari della ricerca. Non si sono registrati seri problemi di sicurezza o di salute.

Pfizer e BioNTech, vaccino anti Covid efficace al 90%. Dopo l’annuncio, le borse volano

La sperimentazione ora continuerà fino a quando 164 persone su 44.000 persone non avranno sviluppato gli anticorpi al Covid 19. Si dovranno valutare vari fattori riguardanti la protezione dallo sviluppo di forme gravi della malattia. La metà dei volontari ha ricevuto due dosi del vaccino, mentre l’altra metà ha ricevuto un placebo. Entro la fine dellʼanno lʼazienda ha in mente di produrre dosi sufficienti per immunizzare dai 15 ai 20 milioni di persone nel mondo.

Oltre a questo, al momento risultano essere alla fase finale anche altri nove candidati vaccini. Le informazioni di oggi date da Pfizer hanno fatto volare i listini mondiali, compresa Piazza Affari.