Coronavirus e vaccino, parla Renzi: “Ci siamo davvero. Un affettuoso abbraccio ai NoVax guariti”

Vaccino

Matteo Renzi tra pandemia e vaccino.

Nella sua newsletter Enews l’ex Premier ha parlato tanto della situazione attuale legata alla pandemia quanto della possibile imminente svolta dopo l’annuncio di ieri della Pfizer.

Queste le parole del leader di Italia Viva riportate dall’Ansa: “Situazione complessa sul fronte Coronavirus. Se i dati continuano a suscitare preoccupazione e aumentano le zone “arancioni”, è anche vero che sul vaccino siamo alla svolta”.

Andando nel dettaglio circa l’annuncio legato al vaccino, queste le parole di Renzi – che sottolinea come sia importante arrivare organizzati al momento della distribuzione delle dosi:

La Pfizer ha fatto ieri un annuncio molto importante ma in condizioni simili sono diverse aziende farmaceutiche in tutto il mondo. Insomma: ci siamo davvero. Per questo è fondamentale stringere i denti per questo ultimo miglio di disagi e difficoltà e organizzare per tempo un piano di diffusione del vaccino che permetta di non avere intoppi organizzativi come quelli che ci sono stati sui tamponi. Non perdiamo tempo, corriamo sul piano di distribuzione del vaccino”.

Per finire, una frecciatina: “E inviamo un affettuoso abbraccio a tutti quelli che fino a qualche mese fa erano NoVax e adesso… sono guariti”.