Cagnolino agguantato da un coccodrillo: il padrone si tuffa in acqua per salvarlo

l'uomo si è tuffato in acqua

Il padre di un cane non ha esitato a gettarsi in acqua per salvare il suo cane finito tra le fauci di un alligatore. Il video è finito sul web

Quando lo ha visto in difficoltà non ha esitato a buttarsi in acqua per salvarlo. Un uomo ha messo a serio rischio la sua stessa vita per trarre in salvo il suo amato cucciolo di cane, finito tra le fauci di un coccodrillo e l’intera scena è stata ripresa dalle vicine telecamere di sorveglianza. Il drammatico episodio è avvenuto in un quartiere di Estero, centro abitato degli Stati Uniti d’America situato nella parte meridionale della Contea di Lee dello Stato della Florida. Richard Wilbanks ha raccontato di aver visto l’alligatore trascinare il suo cagnolino Gunner in uno stagno: immediatamente è saltato in acqua per salvare il suo animale domestico.

Il racconto dell’uomo dopo il salvataggio

“È come un figlio per me, quindi non ho avuto alcun dubbio e mi sono subito buttato per salvarlo” Seppur di dimensioni non particolarmente grandi, il morso del coccodrillo avrebbe ucciso l’animale in pochi secondi se non fosse stato liberato in tempo: ma il suo padrone ce l’ha fatta, pur ritrovandosi segni di morsi sulle mani; anche il cagnolino ha riportato alcune ferite ma sta bene. Il filmato è stato ripreso dalle telecamere installate grazie ad una partnership tra la Florida Wildlife Federation e la fSTOP nell’ambito di una campagna chiamata “Sharing the Landscape”. Meredith Budd della Florida Wildlife Federation ha spiegato che solitamente catturano video di animali come cervi e linci rosse, dunque di fauna selvatica, e che non capita spesso di assistere ad episodi come quello riguardante Wilbanks e Gunner. Obiettivo della campagna, ha aggiunto, è quello di “aiutare le persone ad apprezzare e comprendere la fauna selvatica nella quale vivono contribuendo a ridurre i conflitti che a volte possono verificarsi tra uomo e natura”. Dal canto suo Wilbanks ha detto di comprendere che quella fosse la casa dell’alligatore che stava solo facendo quello che un coccodrillo normalmente fa per sopravvivere.