Rosi Zamboni, in arte Roxy, rivela: “Per quattro anni, ho avuto una relazione segreta con Enzo Iacchetti”

Attraverso le pagine del settimanale “Dipiù”, Rosi Zamboni, in arte Roxy, rivela di avere vissuto, per quattro anni, una relazione segreta con Enzo Iacchetti.

Vi ricordate di Rosi Zamboni, in arte Roxy? Il suo nome è balzato agli onori delle cronache rosa per una relazione con Giorgio Tambellini, fidanzato di Francesca De Andrè, figlia di Cristiano ed ex concorrente del “Grande Fratello”. A due anni di distanza da quel flirt, il nome di Rosi viene associato nuovamente ad un volto noto del piccolo schermo. Attraverso le pagine del settimanale “Dipiù”, Rosi, professione influencer, rivela di avere vissuto una relazione segreta, durata ben quattro anni, con Enzo Iacchetti.

La bella 33enne, in una lettera scritta di suo pugno per il giornale, racconta che la storia con Enzo, finita per sua volontà, non sopportando più di vivere la relazione in clandestinità, è nata nel 2016. All’epoca, Enzo conduceva “Striscia la notizia”, mentre lei era nel pubblico della trasmissione.

Rosi Zamboni, ad Enzo Iacchetti: “Sognavo una storia normale con te”

Nella lettera, Rosi dichiara apertamente di sentire molto la mancanza di Enzo:

“Enzo, soffro a non vederti. Ti dissi che non aveva senso vederci all’oscuro del mondo: io desideravo una storia normale, alla luce del sole. Altrimenti addio. Ti misi di fronte a una scelta e smettemmo di vederci ma ora mi manchi davvero troppo e se tornassi indietro rispetterei la tua scelta e ti aspetterei”. Mi chiamavi ‘bel musin’, un’espressione milanese che significa ‘bel visino’ e io, ogni volta che lo dicevi, mi scioglievo. Spesso, dopo le registrazioni di Striscia, andavamo a casa tua: niente ristoranti per rispettare la tua privacy e perché mi dicevi che ti piaceva cucinare per me”.

Cosa farà Enzo? Risponderà alla lettera di Rosi?

Maria Rita Gagliardi