Scomparso il monolite argentato ritrovato giorni fa in una zona desertica dello Utah

Il Dipartimento di pubblica sicurezza dello Utah ha informato sulla scomparsa del monolite argentato, ritrovato pochi giorni fa in una zona desertica.

Il monolite argentato ritrovato nel deserto dello Utah qualche giorno fa è sparito. Le immagini del monolite avevano fatto il giro del mondo sui social. Alcune persone hanno raggiunto il luogo per fotografare il monolite, ma hanno avuto la spiacevole scoperta: il blocco non era più presente in quel luogo.

I funzionari locali hanno detto che il monolite sembrerebbe essere stato rubato la sera del 27 novembre. Lo sceriffo locale ora dovrà condurre le indagini su questa scomparsa.

Il monolite argentato era stato ritrovato da alcuni membri del Dipartimento di pubblica sicurezza dello Utah, durante una ricognizione aerea in una zona desertica dello Utah. Moltissime persone lo hanno fotografato e filmato dal vivo in questi giorni.

Utah, scomparso il monolite argentato ritrovato pochi giorni fa in una zona desertica. Era un’installazione artistica?

Molti dubbi si hanno riguardo la natura del monolite. Molte sono le voci che ipotizzano la natura strettamente artistica del monolite. Esso ha un’altezza di circa 3 metri e, stando agli esperti, si sarebbe trovato in quella zona da diversi anni.

La rivista artistica specializzata ‘The New Art Newspaper’ ha notato un’incredibile somiglianza tra il monolite argentato e le opere dello scultore minimalista John McCracken, scomparso nel 2011. McCracken viveva a Santa Fe, in New Mexico, a poche centinaia di chilometri dalla zona dove è stato ritrovato il blocco. Una sua opera oppure quella di un artista che voleva rendere omaggio allo scultore scomparso?