Arriva l’asteroide di Natale, grande come la torre di Seattle. Passaggio previsto per il 25 dicembre

asteroide terra nataleUn enorme asteroide dovrebbe scontrarsi con l’orbita terrestre proprio nel giorno di Natale.

Si tratta dell’asteroide 501647, che supererà il pianeta Terra a quasi 36.000 chilometri orari proprio il 25 dicembre. Stando a quanto affermato dal Daily Star Online, la roccia spaziale avrebbe le stesse dimensioni dello Space Needle, la torre di Seattle alta circa 184 metri e dal peso di oltre 9.550 tonnellate.

La NASA, che lo ha classificato come un asteroide Apollo, assicura che l’asteroide attraverserà la Terra senza alcun problema per l’umanità. Gli asteroidi Apollo sono oggetti vicini alla Terra che hanno un asse maggiore rispetto al resto del pianeta, e quindi entrano in collisione con l’orbita del pianeta stesso.

E’ interessante notare che è stato scelto come “paragone” proprio lo Space Needle di Seattle non soltanto per le dimensioni.

Il passaggio di un altro asteroide (più piccolo) previsto per il giorno di Santo Stefano

Esattamente come un asteroide, lo Space Needle si muove perché i suoi ingegneri hanno dotato l’edificio di un ristorante rotante, che si trova in cima alla torre, capace di girare ad una velocità di circa 0,053 km / h.

L’asteroide 501647 non è l’unica roccia spaziale su cui si stanno concentrando le attenzioni degli esperti. Sempre nel periodo natalizio, infatti, un altro asteroide si farà notare nel cielo: il nome di questa roccia spaziale è 2012 XE133, che passerà sulla Terra a Santo Stefano, esattamente un giorno dopo il passaggio dell’asteroide 501647.

Si stima che sia largo tra i 56 e i 120 metri: le dimensioni dell’asteroide di Santo Stefano sono quindi più piccole di quelle della roccia natalizia.

Leggi anche —> Scoperto un nuovo asteroide: passaggio vicino alla Terra entro pochi giorni

Leggi anche —> Un asteroide più grande della Cattedrale di Londra passerà vicino alla Terra. La NASA tranquillizza