Gli chiedono di indossare la mascherina nel supermercato: si sdraia a terra e non si alza più

si rifiuta di indossare la mascherinaUn uomo si è sdraiato a terra per più di dieci minuti rifiutandosi di indossare la mascherina o di uscire dal supermercato. L’episodio è stato ripreso da un altro cliente

Scene di comportamenti esagerati legati alla non volontà di rispettare le norme anti Covid nei luoghi chiusi quelle filmate in un supermercato statunitense. Un uomo, quando gli è stato chiesto di indossare la mascherina, unica vera arma insieme al distanziamento sociale contro il contagio, non solo si è rifiutato di farlo ma in una sorta di ‘capriccio’ ha pensato bene di sdraiarsi a terra dove è rimasto per diversi minuti. L’episodio è avvenuto in un supermercato della catena Costco a Lantana, in Florida: un paio di sceriffi locali sono intervenuti per chiedere all’uomo, entrato nella struttura senza la mascherina indosso, di metterla oppure di uscire dal negozio.

LEGGI ANCHE =>> Treviso, follia negazionista: maestra senza mascherina incita gli alunni a non usarla

“Se mi toccate vi cito in giudizio”

Un altro cliente, che ha voluto rimanere anonimo, ha filmato la scena raccontando anche quello che è successo a Newsflare: “Ha detto che avrebbe citato in giudizio Costco e la polizia se lo avessero toccato. Stava facendo la spesa senza una mascherina indosso, presumo che ne abbia indossata una per entrare e poi se la sia tolta mentre era dentro”. Poi, prosegue il testimone: “si è alzato solo perché l’agente gli ha permesso di pagare le sue cose e andarsene, quindi si è alzato e ha pagato le sue cose al self check out, poi l’ufficiale lo ha accompagnato fuori. Ma fuori dal supermercato il direttore stava discutendo con un ufficiale sul fatto che non avrebbero dovuto lasciargli pagare per le sue cose.” Confermando che l’uomo sarebbe rimasto sdraiato sul pavimento per circa dieci minuti.