La scoperta di Natale: enorme monolite in pan di zenzero compare su una collina di San Francisco

monolite commestibileDopo quelli in metallo, a San Francisco è comparso un monolite imponente fatto interamente in pan di zenzero. Decine di persone lo hanno fotografato

Di monoliti ne sono comparsi, dopo quello nello Utah, davvero molti ed in luoghi diversi del mondo ma erano tutti accomunati dall’utilizzo del medesimo materiale, il metallo o in ogni caso leghe metalliche di vario tipo. Quello recentemente apparso su una collina di San Francisco il giorno di Natale invece, è decisamente differente. Qui infatti i testimoni hanno trovato un monolite interamente realizzato in pan di zenzero e alto quasi sette piedi, che ha attirato decine di persone dopo che si è sparsa la voce della sua esistenza. Una vera e propria torre a tre lati, tenuta insieme dalla glassa e decorata con alcune caramelle gommose.

LEGGI ANCHE =>> Scomparso il monolite argentato ritrovato giorni fa in una zona desertica dello Utah

Crollato il giorno dopo a causa della pioggia

Durante la sua corsa mattutina, Ananda Sharma ha detto a KQED-FM di essere salita al Corona Heights Park per vedere l’alba quando ha notato quello che pensava fosse un grande palo. Ha detto di aver sentito il profumo del pan di zenzero prima di rendersi conto di cosa fosse. “Mi ha fatto sorridere. Mi chiedo chi sia stato e quando l’abbiano messo lì ”, ha detto. Le persone hanno raggiunto il monolite per tutto il giorno, anche se una leggera pioggia cadeva sull’effimero oggetto commestibile. Alcuni hanno anche provato a morderlo come mostrato in un video pubblicato online. Phil Ginsburg, capo del dipartimento per le attività ricreative e i parchi della città, ha detto a KQED che il suo staff non avrebbe rimosso il monumento “fino a quando il biscotto non si sarebbe sbriciolato”. Così è stato: complice la pioggia, nelle ore successive l’imponente monolite è poi crollato nella mattinata di sabato.