Le foto postate dall’attore della ‘Casa di carta’ Miguel Herrán preoccupano i fan

Miguel Herrán

Tutti hanno imparato a conoscerlo e ad amarlo nella serie che è diventata una delle più amate e seguite su Netflix, “La casa di carta“. Stiamo parlando dell’attore spagnolo che interpreta il personaggio di Rio, Miguel Herrán. L’attore 24enne, è noto anche per avere vinto un importante riconoscimento, ovvero il premio Goya, premio rivelazione per la sua interpretazione nel film “A cambio de nada“.

Un successo che ha sicuramente un peso, soprattutto per un ragazzo così giovane. Tuttavia non è tutto oro quello che luccica. La vita dell’attore madrileno, è spesso contraddistinta da periodi di “down“. In più occasioni, diverse sono state le manifestazioni che hanno evidenziato la precarietà della delicata psiche del ragazzo. Quest’ultimo non ha mai infatti negato, di aver sofferto in passato di depressione.

Mesi fa l’attore, dopo aver vissuto un lungo periodo di isolamento, a causa della scoperta di essere stato a contatto con un soggetto risultato positivo al Covid, aveva dichiarato:”Dieci giorni in casa, a volte penso che questa vita sia una farsa e che le scene che giriamo siano la realtà. Questa epoca che ci tocca vivere è come un romanzo fantascientifico. Non ho caricato niente sui social perché preferisco circondarmi di chi vive la vita. Approfitto però di questa situazione straordinaria per dirvi che spero che tutto possa migliorare, per tutti. Spero che possiamo costruire un’umanità più forte, coscienziosa e solidale. Un’umanità più realista e meno egoista“.

Sorriso e lacrime nelle foto pubblicate dall’attore madrileno 

Ebbene, sembrerebbe che ultimamente qualcosa non vada proprio benissimo, a giudicare dalle foto postate dallo stesso Miguel nel suo canale social di Instagram. L’attore ha pubblicato una sequenza di foto, tre per la precisione, che lo ritraggono nella prima con un sorriso che appare evidentemente forzato e in lacrime nelle altre due.

Visti i precedenti, queste foto hanno preoccupato tutti i suoi fan, portandosi a chiedere cosa stesse succedendo. Ma la cosa che sicuramente è saltata maggiormente all’occhio sono le parole pubblicate da Miguel: “Sono bastati 6 giorni per distruggermi. Non voglio più parlare. Né mangiare. Mi sono fermato nel mio momento più costruttivo ed è diventato distruttivo. Sono deluso da me stesso. Voglio essere una persona migliore. 1. Primo giorno non appena ho ricevuto la notizia che dovevo restare a casa. Triste, ma felice. Padroneggiare le emozioni. 2° giorno 6. Non riesco a controllare nulla. Sto bene! È solo una riflessione che voglio condividere. E così vedi anche qualcosa su Instagram oltre alla neve…“.

Che sia un momento passeggero o qualcosa di più al momento non ci è dato sapere. Speriamo solo il giovane attore possa tornare a stare bene, augurandoci di rivederlo presto sul grande schermo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miguel Herrán (@miguel.g.herran)