“Il covid assassino lo ha vinto”: il grande dolore dell’attrice Lina Sastri

Lina Sastri

Siamo ormai sempre più abituati a vivere con l’ansia costante, dettata dalla possibilità di contrarre il Coronavirus. Ormai le nostre abitudini sono notevolmente cambiate, tutto sembra essere diverso, dai comportamenti, ai modi di porci, al relazionarci con le persone. Tuttavia ciò a cui davvero non siamo ancora abituati, è la perdita delle persone care, che questo “maledetto virus, sembra portarci via ogni giorno.

Proprio con il dolore, sta dovendo fare i conti adesso, l’attrice e cantante italiana Lina Sastri, colonna portante del panorama dello spettacolo, partenopeo e nazionale, nonché ex concorrente del programma televisivo, “Ballando con le stelle“, che ha perso il fratello Carmine, a causa del Covid.

Ad annunciare della grave perdita, la stessa attrice napoletana, tramite il suo canale social di Facebook. Una perdita gravissima, un dolore straziante che chiaramente può solo essere compreso in parte ma che ha avuto una fortissima risonanza, così come testimoniano gli innumerevoli messaggi e like ricevuti, sotto il post condiviso dall’attrice.

Lina Sastri e il commovente post su Facebook 

Con queste le parole, Lina Sastri ha voluto ricordare l’amato fratello: “Mio fratello Carmine ci ha lasciato. Il covid assassino lo ha vinto. Ma Carmine non può morire. È indimenticabile”, ha scritto Lina Sastri a corredo di questo scatto che la ritrae teneramente abbracciata a suo fratello. “Era un Re. Un gigante. Un Eroe romantico“.

Parole veramente toccanti che fanno capire come il rapporto tra Lina Sastri e il fratello Carmine, fosse davvero un rapporto bellissimo, oltre che intenso e speciale.