Scoperti 20 Kg di cocaina nascosti nel carico di banane: ma non è finita nel posto giusto

spedizioni di drogaSono immagini sorprendenti quelle diffuse dalle autorità che hanno scoperto un importante quantitativo di cocaina, circa 20 Kg, in due spedizioni di banane provenienti dalla Colombia

Ingenti quantità di droga proveniente dalla Colombia sono state inviate in Canada e scoperte all’interno di due distinte spedizioni di banane. È l’esito di una indagine condotta dalla Royal Canadian Mounted olice di Kelowna, la Regia polizia a cavallo canadese della città affacciata sul lago Okanagan e ubicata nella medesima regione. La prima scoperta è stata fatta in un negozio di alimentari di Kelowna, quando il personale ha scoperto 12 panetti di droga piuttosto grandi nascosti nella spedizione di banane destinata a loro. Ogni mattone di cocaina del peso di un Kg, è stato sequestrato dalla RCMP per ulteriori indagini sulle sue origini e su quale dovesse essere la destinazione. Poche ore più tardi le autorità sono state contattate da un droghiere che ha rinvenuto un carico simile di droga anche nella sua spedizione di banane, complessivamente 9 Kg circa di cocaina.

LEGGI ANCHE =>> Armi dell’Alaska vendute a privati scoperte in spedizioni segrete verso un cartello della droga Messicano

A chi era destinato l’ingente quantitativo?

La sezione droga della Kelowna RCMP Street Enforcement Unit ha lavorato in collaborazione con la Canada Border Service Agency (CBSA) scoprendo che queste spedizioni provenivano dalla Colombia”, ha detto Jeff Carroll della Kelowna RCMP Drug Section. “La nostra indagine ci porta a ritenere che queste droghe illecite non fossero destinate a finire nell’Okanagan centrale e che siano arrivate qui a seguito di un mancato ritiro ad un certo punto lungo il percorso di spedizione”. Esperti di polizia stimano che le due spedizioni avrebbero introdotto fino a circa 800.000 dosi di crack nel mercato canadese della droga illegale.