Flavio Briatore duro su Ciampolillo: “Questo per me è scemo. Si deve far ricoverare”

L’imprenditore, nel corso della trasmissione ‘Dritto e Rovescio’, ha rilasciato pesanti dichiarazioni verso il senatore Lello Ciampolillo.

Durante il programma televisivo ‘Dritto e Rovescio’, condotto da Paolo Del Debbio su Rete 4, Flavio Briatore ha rivolto pesanti parole verso il senatore Lello Ciampolillo. A suscitare la reazione di Briatore è stata una vecchia intervista dell’ex grillino. Egli, infatti, aveva dichiarato di voler eliminare i contributi all’industria della carne e del latte.

Ecco le pesanti le parole di Flavio Briatore su Lello Ciampolillo: “Questo per me è scemo. Pensa che razza di gente abbiamo in Senato! Abbiamo degli scemi, perché questo qui è scemo, si deve far ricoverare. Uno così è da pigliare a calci in cul*, se io lo vedo, te lo giuro, gli do un calcio in cul*!”.

Flavio Briatore su Ciampolillo: “Pensa che razza di gente abbiamo in Senato!”

Oltre alle parole dure verso il senatore Ciampolillo, Briatore nel corso della trasmissione si è reso protagonista di alcune dichiarazioni pesanti anche verso Mariarosaria Rossi, l’ex segretaria di Silvio Berlusconi. La donna è andato contro al suo partito, votando a favore della fiducia a Giuseppe Conte.

Queste le parole di Briatore sulla Rossi: “Quando ho sentito che Rossi aveva votato la fiducia al governo ho pensato che non potesse essere lei, perché la conosco bene. La Rossi è stata assistente di Berlusconi per anni ed è stata l’inizio del declino di Forza Italia, perché ha isolato il Presidente completamente”.