Chi è Michele Riondino, attore e protagonista de Il Giovane Montalbano: età, biografia e curiosità

Cenni biografici su Michele Riondino, attore e protagonista della fiction “Il Giovane Montalbano” che questa sera sarà ospite della terza puntata di “C’è posta per te”.

Questa sera, in prima serata su Canale 5, andrà in onda una nuova puntata di “C’è posta per te”. Ospite del terzo appuntamento del people show condotto da Maria De Filippi, insieme all’attore turco Can Yaman (qui la sua scheda), sarà l’attore Michele Riondino, protagonista della fiction “Il giovane Montalbano”. Ecco, per voi, qualche cenno biografico su di lui.

Biografia e curiosità su Michele Riondino

Michele Riondino è nato a Taranto, il 14 marzo 1979. Dopo aver conseguito gli studi in Puglia, si trasferisce a Roma per frequentare l’Accademia nazionale d’arte drammatica e comincia a interpretare dei ruoli a teatro. Fa il suo esordio in tv nella fiction “Distretto di Polizia”, dove è presente dal 2003 al 2005 per tre stagioni. Nel 2006, in televisione recita ne “La freccia nera” per la regia di Fabrizio Costa. Lavora, poi, anche per il cinema, prendendo parte al film “Il passato è una terra straniera” di Daniele Vicari nel 2008 e nel 2009 in “Dieci inverni” con la regia di Valerio Mieli. Dal 2012, è il protagonista della nuova fiction Rai “Il giovane Montalbano” per la regia di Gianluca Maria Tavarelli. Nello stesso anno, torna al teatro e debutta anche come regista nell’opera “La vertigine del Drago”, di Alessandra Mortelliti con supervisione ai testi di Andrea Camilleri. Nel 2018, è stato il padrino della “75ª mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia”.

È impegnato nella sua città, Taranto, nel “Comitato Cittadini e lavoratori liberi e pensanti”: dal 2012 è il direttore artistico del concerto del “Primo maggio di Taranto”, insieme a Roy Paci e al concittadino Diodato.

Per quanto riguarda la vita privata, è sentimentalmente legato alla make up artist Eva Nestori. I due sono genitori di Frida e Irma.

Maria Rita Gagliardi