Classifica della Serie A e classifica marcatori 2020/2021 dopo la diciannovesima giornata

Diciannovesima giornata di Serie A 2020/2021: ecco i risultati, la classifica generale e quella dei marcatori.

La diciannovesima giornata di Serie A si è aperta venerdì sera con l’anticipo fra Benevento e Torino terminato in pareggio sul 2-2. Doppio vantaggio campano, firmato da Viola su rigore e da Lapadula, e rimonta dei granata grazie a una doppietta di Zaza. Sabato alle 15 la Roma ha conquistato tre punti preziosi in casa contro lo Spezia, vincendo per 4-3. Per i giallorossi a segno due volte Borja Mayoral, Karsdorp e Pellegrini (suo il gol decisivo a tempo scaduto); i liguri sono andati a segno con Piccoli, Farias e Verde.

Clamorosa batosta interna del Milan contro l’Atalanta. I ragazzi di Gasperini, infatti, si sono imposti a San Siro con un perentorio 0-3 (gol di Romero, Ilicic e Zapata). I rossoneri si sono comunque laureati campioni d’inverno, grazie al pareggio dell’Inter per 0-0 a Udine. Il Milan ha ora 2 punti di vantaggio sui nerazzurri. Alle 20.45 la Fiorentina ha sconfitto in casa il Crotone per 2-1. Per i toscani in gol Bonaventura e Vlahovic; inutile il gol della bandiera dei calabresi firmato Simy.

Diciannovesima giornata, l’Atalanta travolge il Milan a San Siro. Pari dell’Inter; vincono Juventus, Roma e Lazio

La Juventus ha conquistato tre punti importanti in casa contro il Bologna. Per i bianconeri vittoria per 2-0 nel segno di Arthur e McKennie. Alle 15 il Napoli è incappato in un pesante ko sul campo del Verona. I ragazzi di Gattuso si sono portati immediatamente in vantaggio con Lozano, ma hanno subito la rimonta dei veneti con Di Marco, Barak e Zaccagni. Il Genoa ha sconfitto il Cagliari 1-0 (gol di Destro) in un delicato match salvezza.

Alle 18 la Lazio ha sconfitto all’Olimpico il Sassuolo per 2-1. Emiliani in vantaggio con Caputo, ma Milinkovic Savic e Immobile hanno permesso ai biancocelesti di ribaltare la situazione. Alle 20.45 la Sampdoria ha vinto a Parma con il punteggio di 0-2. Per i blucerchiati a segno Yoshida e Keita.

Ecco nel dettaglio i risultati, la classifica generale e la classifica marcatori:

RISULTATI SERIE A 19a GIORNATA: Benevento-Torino 2-2; Roma-Spezia 4-3; Milan-Atalanta 0-3; Udinese-Inter 0-0; Fiorentina-Crotone 2-1; Juventus-Bologna 2-0; Genoa-Cagliari 1-0; Verona-Napoli 3-1; Lazio-Sassuolo 2-1; Parma-Sampdoria 0-2.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE A: 43 Milan; 41 Inter; 37 Roma; 36 Atalanta e Juventus*; 34 Napoli* e Lazio; 30 Sassuolo e Verona; 26 Sampdoria; 22 Benevento; 21 Fiorentina; 20 Bologna; 18 Spezia, Genoa e Udinese; 14 Torino e Cagliari; 13 Parma; 12 Crotone.

*una partita da recuperare

LA CLASSIFICA DEI MARCATORI: 15 Cristiano Ronaldo (Juventus); 13 Immobile (Lazio); 12 Lukaku (Inter), Ibrahimovic (Milan); 11 Muriel (Atalanta); 10 Joao Pedro (Cagliari); 9 Belotti (Torino), N’Zola (Spezia), Lautaro Martinez (Inter), Lozano (Napoli) e Insigne (Napoli).