Ristorante chiuso per le restrizioni anti-Covid: il titolare gli dà fuoco

incendio nel ristoranteUn filmato ha catturato l’istante nel quale il proprietario di un ristorante di Astoria, nel Queens, dà alle fiamme il suo locale chiuso per le restrizioni anti Covid, nel probabile tentativo di intascare i soldi dell’assicurazione

Il proprietario di un ristorante nel Queens è stato arrestato con l’accusa di aver tentato di dare fuoco alla propria attività, dopo che il ristorante era stato chiuso a causa delle restrizioni legate alla pandemia di COVID-19. Gli investigatori ritengono che Asif Raja, 54 anni, abbia appiccato il fuoco in diversi punti all’interno del suo ristorante, ma il sistema antincendio si è attivato e ha impedito alle fiamme di propagarsi. L’episodio è avvenuto nel mese di agosto ed inizialmente si pensava ad un incendio sviluppatosi spontaneamente finchè i vigili del fuoco dell’FDNY, di concerto con le autorità NYPD e ATS sono riusciti a risalire alle immagini delle telecamere di sorveglianza che inchiodano il titolare dell’Ignited Restaurant & Lounge di Steinway Street ad Astoria e confermano che si è trattato di un incendio doloso. Lo si vede entrare nel ristorante e muoversi al suo interno appiccando il fuoco in diversi punti del locale. Un gesto probabilmente legato alle ingenti perdite derivanti dalla chiusura, a causa della pandemia, e quindi al tentativo di rivalersi sull’assicurazione.

LEGGI ANCHE =>> Muore ore dopo essere stato vaccinato contro il Covid: al via le indagini

Inchiodato da un filmato delle telecamere di videosorveglianza

Il crimine è stato infatti interamente catturato nel video di sorveglianza. Per questo Raja è stato accusato di incendio doloso, che comporta una pena minima obbligatoria di 5 anni in una prigione federale con una pena massima di 20 anni se condannato. “Siamo estremamente grati che nessuno sia rimasto ferito durante questo incidente e per la collaborazione tra tutte le forze dell’ordine coinvolte nell’assicurare questo individuo alla giustizia”, ??ha detto in un comunicato il Commissario dei vigili del fuoco Daniel A. Nigro. Raja sarà perseguito dall’ufficio del procuratore degli Stati Uniti a Brooklyn.