“Mantieni il bacio. Quel bacio l’ho dedicato a un ragazzo”: Michele Bravi, esprime liberamente il suo amore

 

Michele BraviSe da un lato la sua vita professionale sembra proseguire sulla giusta strada, quella privata è stata caratterizzata da un periodo veramente buio. Il cantante Michele Bravi, si racconta in un’intervista rilasciata a Huffington Post. Dopo tanto tempo sembra essere tornata quindi un po’ di luce nella vita del 26enne che rivela come la presenza di un uomo, sia stata fondamentale nell’attraversare un periodo della sua vita difficile e delicato.

Proprio sulla sua vita sentimentale Michele Bravi, ha confidato come il suo punto di vista sia cambiato nel tempo: “Quando parlavo della mia sessualità, non ero mai reticente, ma avevo questo atteggiamento ‘rivoluzionario’ che consisteva nel non dire, perché dal mio punto di vista non c’era bisogno di dimostrare. Invece ora ho ribaltato questa mia posizione, c’è tanto bisogno di parlare e condividere“.

Per Michele Bravi, così come ha sempre fatto trasparire attraverso le sue canzoni, “l’amore“, rimane uno delle tematiche centrali. Grazie all’amore infatti è possibile superare le difficoltà e gli ostacoli che la vita ci pone davanti. Una considerazione e un accettazione importante, che ha permesso al 26enne di vivere in maniera molto più serena la sua omosessualità.

“Chi ama deve avere il coraggio di esporsi

Dopo quattro anni, torna con un nuovo album, “La Geografia del Buio“, in uscita proprio oggi, 29 gennaio. Le parole che contraddistinguono il suo ultimo lavoro sono “dolore” e “amore“. Ma è proprio sul tema dell’amore che Michele Bravi si focalizza: “L’amore non è un atto privato, l’amore è un atto pubblico, chi ama deve avere il coraggio di esporsi“.

Il singolo che ha già conquistato il pubblico e che ha anticipato l’uscita del l’album è “Mantieni il bacio“. Un bacio dedicato come rivelato dallo stesso cantante ad un ragazzo,  che ha finalmente trovato il coraggio di uscire allo scoperto rivelando di essere innamorato di un uomo.