‘Non è l’Arena’, scontro fra Bassetti e il medico no vax: “Prendere provvedimenti, questa è anti scienza”

Matteo Bassetti e Mariano Amici sono stati protagonisti di un acceso diverbio nel corso della trasmissione ‘Non è l’Arena”.

Duro scontro a ‘Non è l’Arena’ su La7 fra Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova, e Mariano Amici. Quest’ultimo è un medico di famiglia di Ardea, salito alla ribalta per le sue posizioni no vax sul vaccino contro il Covid.

Queste le parole di Mariano Amici: “Non sono un no vax, effettuo vaccinazioni da 40 anni e sono esperto. Ci sono vaccini per virus che non mutano, come la polio, e vaccini per virus che mutano. Non mi sono vaccinato contro il coronavirus perché questo non è un vaccino, ma un farmaco geneticamente modificato. Io non sono uno studentello da quattro soldi al secondo anno di Medicina. Questo è un farmaco geneticamente modificato, chiamato vaccino solo per accelerare l’immissione sul mercato”.

Dura la reazione di Bassetti a queste parole: “Sono affermazioni gravissime, non considero questo signore un collega. Non so neanche chi sia questo signore, non ho letto nessun lavoro scientifico di questa persona”.

Lo scontro fra Bassetti e Amici, medico no vax sul Covid: “Sono affermazioni gravissime, non considero questo signore un collega”

A quel punto i toni della trasmissione si sono inevitabilmente accesi. La replica di Amici: “Legga il mio curriculum. Ho 40 anni di attività, ho esercitato in tutti gli ambiti. Le cose che dico sono constatabili”.

Dura la reazione di Bassetti: “Il vaccino non ha nulla che va a modificare il nostro genoma, ha un Rna messaggero che stimola anticorpi. Lo dicono decine di pubblicazioni scientifiche che questo signore dovrebbe leggere. Mi auguro che vengano presi provvedimenti dopo le affermazioni di questo signore, questa è anti scienza”.