Serie A, dove vedere la 21a giornata? Su tutte svetta Juve-Roma

Tre giorni in compagnia della ventunesima giornata di Serie A da venerdì 5 a domenica 7 febbraio, l’appuntamento clou è Juventus-Roma, sabato alle 18.

 

L’ormai solito spezzatino scatta venerdì 5 febbraio con Fiorentina-Torino delle 20:45, con i viola che hanno bisogno di punti per allontanare la zona retrocessione e i nerazzurri che sognano l’aggancio in testa ai “cugini” del Milan. Scorpacciata di calcio sabato con ben quattro incontri, si parte alle 15 con Atalanta-Torino, vitale per i sogni Champions dei bergamaschi e per evitare l’incubo retrocessione dei granata. In contemporanea il Sassuolo proverà a rimanere agganciato al treno europeo battendo in casa lo Spezia coinvolto nella lotta salvezza.

Il piatto forte dell’intera ventunesima giornata di Serie A arriva sabato 6 febbraio alle 18 con Juventus-Roma. I bianconeri terzi in classifica e reduci da cinque vittorie di fila hanno ingranato le marce alte e puntano a recuperare terreno sulla capolista Milan. Pirlo sembra aver trovato equilibrio e continuità, adesso è il momento delle verità, lo scontro diretto che può rilanciare i sogni Scudetto oppure affossarli. Allo Stadium arriva un Roma che ha risolto la questione Dzeko, il centravanti ha chiarito con Fonseca che lo ha reintegrato in gruppo, ma senza fascia da capitano. Il clima a Trigoria è più sereno rispetto ad un paio di settimane fa, merito anche dei due successivi consecutivi con Spezia (4-1) e Verona (3-1) che hanno permesso ai capitolini di tornare terzi a meno sei dalla vetta e soprattutto a più tre sul Napoli quinto.

A chiudere il quadro del lungo sabato di Serie A alle 20.45 sarà Genoa-Napoli con la squadra di Ballardini lanciatissima, quattro risultati utili consecutivi, e Gattuso che deve vincere per allontanare lo spettro dell’esonero dopo le tensioni con De Laurentiis. Domenica 7 febbraio si parte alle 12,30 con Benevento-Sampdoria, match tra due squadre che navigano nella tranquillità di metà di classifica. Alle 15 testacoda con il Milan capolista che sfida il Crotone ultima della classe, mentre al Bentegodi, il Verona, sorpresa del campionato, affronta l’Udinese a caccia di punti salvezza. Alle 18 derby emiliano caldissimo tra il Parma penultimo e il Bologna in caduta libera con le ultime due sconfitte di fila che hanno peggiorato e non poco la classifica. L’ultima gara della ventunesima giornata di Serie A sarà alle 20,45 Lazio-Cagliari. I biancocelesti hanno l’occasione di mettere a referto la sesta vittoria consecutiva rilanciandosi in piena zona Champions, mentre i sardi vanno a caccia dell’impresa per uscire dalla zona retrocessione. Nella sezione dedicata ai pronostici Serie A di Sportytrader, dove la Lazio è data per favorita nel posticipo di domenica, sarà possibile seguire tutte le partite della massima serie.

Serie A, ventunesima giornata: ecco dove vedere tutte le partite in TV

Ecco la programmazione tv completa della ventunesima giornata di Serie A

  • Venerdì 5 febbraio, ore 20.45: Fiorentina-Inter su Sky, SkyGo e NowTV
  • Sabato 6 febbraio, ore 15.00: Atalanta-Torino su Sky, SkyGo e NowTV
  • Sabato 6 febbraio, ore 15.00: Sassuolo-Spezia su Sky, SkyGo e NowTV
  • Sabato 6 febbraio, ore 18.00: Juventus-Roma su Sky, SkyGo e NowTV
  • Sabato 6 febbraio, ore 20.45: Genoa-Napoli su DAZN
  • Domenica 7 febbraio, ore 12.30: Benevento-Sampdoria su DAZN
  • Domenica 7 febbraio, ore 15.00: Milan-Crotone su Sky, SkyGo e NowTV
  • Domenica 7 febbraio, ore 15.00: Udinese-Verona su DAZN
  • Domenica 7 febbraio, ore 18.00: Parma-Bologna su Sky, SkyGo e NowTV
  • Domenica 7 febbraio, ore 20,45: Lazio-Cagliari su Sky, SkyGo e NowTV