Dramma sulla statale Domitiana, muore un 41enne padre di due figli piccoli dopo schianto contro Tir

Dramma sulla statale Domitiana, nel territorio di Mondragone.

Una automobile si è schiantata contro un tir, non lasciando scampo al conducente del mezzo, il 41enne Luigi Ciaramella, padre di due figli piccoli.

L’uomo stava facendo ritorno a casa quando è avvenuto il sinistro, fatale per lui: i Vigili del Fuoco del distaccamento di Mondragone giunti sul posto hanno potuto estrarre dall’abitacolo del mezzo devastato dall’impatto il corpo esanime dell’uomo.

Secondo le prime ricostruzioni Luigi Ciaramella, che nella vita faceva il geometra, si trovava alla guida della sua Fiat Bravo quando avrebbe colpito l’autoarticolato con la parte anteriore, finendo nella cunetta prossima alla carreggiata.

Come già detto, immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco ma anche dei sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Intanto le forze dell’ordine stanno svolgendo le indagini del caso per stabilire l’esatta dinamica del tragico incidente e per accertare eventuali responsabilità nel sinistro fatale.