Dramma sulla Tiburtina: 37enne travolto da due auto ed ucciso mentre attraversava la strada

Marco Vernarecci-Incidente Tiburtina

Marco Vernarecci, 37enne di Bracciano in provincia di Roma, è stato travolto da due automobili, mentre stava attraversando la strada per recarsi ad un distributore automatico di sigarette. L’incidente è avvenuto sua via Tiburtina, a Tivoli.

A travolgere il ragazzo, dapprima una Fiat Panda guidata da una 31enne, che avrebbe scaraventato il giovane nella corsia opposta, dove, ironia della sorte, un’altra Fiat Panda, guidata da un 53enne lo avrebbe a sua volta travolto. Nonostante l’intervento da parte dei soccorsi del 118, non c’è stato nulla da fare. Le condizione del giovane sono apparse critiche sin da subito.

I due automobilisti indagati ora per omicidio stradale 

Una scelta avventata quella di Marco, che gli è costata la vita. Gli amici lo ricordano come una persona allegra e buona. Tantissimi sono stati i messaggi da parte di conoscenti e amici che si sono uniti al dolore della famiglia. Marco, che avrebbe compiuto 38 anni ad agosto, lavorava all’interno di un laboratorio oftalmico.

Entrambi gli automobilisti sono ora indagati di omicidio stradale. Toccherà agli inquirenti ricostruire e fare luce su quanto accaduto, verificare se il giovane stesse o meno attraversando sulle strisce pedonali e valutare se i due automobilisti, stessero rispettando i limiti di velocità o meno. Sulla salma potrebbe effettuata l’autopsia.