Tragedia a Roma, muore investito il tabaccaio Domenico Proto

Un tragico incidente ha sconvolto il quartiere Appio Latino a Roma. Domenico Proto, conosciuto da tutti i residenti della zona come Mimmo il tabaccaio, è stato investito da una smart in piazza Epiro, all’altezza dell’intersezione con via Mauritania. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi, con l’immediato trasferimento in codice rosso all’ospedale San Giovanni, per Mimmo non c’è stato nulla da fare.

Alla guida della smart un uomo di sessant’anni che ha immediatamente dato l’allarme. Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale lo hanno sottoposto ai test per la verifica di alcol e droghe, ai quali è risultato negativo. Il quartiere si è stretto attorno al dolore della famiglia e i social sono stati intasati dai messaggi di cordoglio. Mimmo era apprezzato da tutti per le sue doti umane e per il suo instancabile sorriso.

“C’era lui con il suo sorriso e la sua educazione, ogni volta che entravo. Davvero da ammirare” scrive su facebook Flavia F., “Rimarrai sempre nel mio cuore” risponde Giuseppe B.. Tanti i messaggi che augurano a Mimmo di aver ritrovato la madre, scomparsa poco fa e alla quale teneva molto.