Un insolito San Valentino: amante si lancia dal balcone per evitare di essere scoperto dal marito

Salerno-Amante si lancia dal balcone

Potrebbe sembrare la scena di un film ma è tutto vero. Nella giornata di domenica 14 febbraio, giorno di San Valentino, l’amante di una donna per non essere scoperto dal marito, tornato a casa senza preavviso, ha ben pensato di fuggire, gettandosi dal balcone del secondo piano.

Il fatto è accaduto a Sant’Arcangelo, provincia di Salerno. Il marito, già sospettoso del possibile tradimento da parte della moglie, aveva deciso di recarsi presso l’abitazione, accompagnato dal padre e dal fratello della donna. Una volta nell’appartamento, è cominciata la caccia agli indizi. L’uomo ha controllato i vari angoli della casa, fino a quando, un forte rumore ha attirato l’attenzione di tutti.

Si schianta al suolo dopo aver fatto un volo dal secondo piano

L’amante, che aveva raggiunto la donna nel suo appartamento e si trovava fuori in balcone, ha decido di lanciarsi di sotto schiantandosi al suolo, dopo aver fatto un bel volo dal secondo piano. Grazie alle sterpaglie la caduta è stata parzialmente attutita, provocandogli solo lievi traumi alle gambe e alla spalla.

Questo non ha tuttavia evitato l’intervento da parte dei soccorsi. Gli operatori del 118 sono arrivati accompagnati dai  carabinieri. Una volta stabilizzato, l’uomo è stato trasportato all’ospedale Ruggì di Salerno dove i medici hanno diagnosticato una serie di traumi e contusioni.